Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria

Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria 01
Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria

Cuocere il Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria è davvero molto semplice, vi basteranno pochi passaggi per avere una carne croccante fuori e morbida dentro.

Questo tipo di cottura è sicuramente molto più pratica, in quanto i pezzi di pollo si cuociono in minor tempo rispetto al forno o con la cottura in padella; inoltre andrete a cucinare con pochissimo condimento, avendo così una pietanza anche più leggera.

La base di questa ricetta, come vi dicevo, è davvero alla portata di tutti, infatti basterà marinare i fusi di pollo con un pochino d’olio, del vino bianco, un po’ di rosmarino e del patè di olive. Il risultato è davvero succulento e appetitoso. Vi accorgerete che la carne sarà molto leggera, in quanto tutti i grassi finiranno in fondo al cestello.

Io ho usato le sovra cosce di pollo, ma potete optare anche per un pollo intero. In questo ultimo caso aumentate i tempi di cottura, facendo cuocere il pollo per 40 minuti ,nella friggitrice ad aria.

Ora passiamo alla ricetta del Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria.

Ingredienti per quattro persone:

  • 4 sovra cosce di pollo
  • 1 rametto di rosmarino fresco o un po’ di aghi di quello secco (QUI trovate la ricetta per come realizzarlo in casa)
  • 1 cucchiaio Olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaini di patè di olive nere (Antichi Sapori di Montagna)
  • 2 cucchiai di vino bianco
  • sale q.b.

Preparare il Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria è davvero molto semplice; inoltre, con questo tipo di cottura, i tempi di cottura sono ridotti e otterrete della carne umida all’interno e croccante all’esterno .

Iniziate con il tamponare i pezzi di pollo con della carta assorbente ed eliminando eventuali parti grasse e piume, lasciando però la pelle.

Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria 02

Preparate il condimento per la marinatura, versando in una ciotolina il patè di olive, l’olio evo, il vino e gli aghi di rosmarino. Mescolate bene e tenete da parte.

Riprendete il pollo e trasferite i pezzi in una terrina, quindi versate sopra il condimento e spennellate bene la carne, in modo da distribuire uniformemente la marinatura.

Lasciate riposare sovra cosce di pollo per 20 minuti (se decidete di prolungare la marinatura, coprite la carne e ponetela in frigo).

Trascorso il tempo di marinatura, preriscaldate la friggitrice a 200° C per 5 minuti, quindi estraete il cestello (facendo attenzione a non scottarvi), versate qualche goccia di olio su di un tovagliolo di carta e oleate l’accessorio griglia.

A questo punto trasferite il pollo nel cestello senza sovrapporlo. Inserite il cestello con i pezzi di pollo e avviate la friggitrice ad aria, impostando una temperatura di 200° per 25 minuti.

Trascorsi i 25 minuti girate i pezzi di pollo e proseguite la cottura per altri 5 minuti, in modo che i pezzi risultino dorati e croccanti da entrambi i lati.

Adesso, il Pollo con patè di olive in friggitrice ad aria, è pronto e non vi resta che impiattare e servire con un’insalata verde… Buon appetito!

Note:

  • Verificate che il pollo sia cotto internamente allargandone la carne con le posate, senza romperla, in quanto la cottura varia dalla grandezza delle sovra cosce.
  • Visto che ogni friggitrice ad aria ha delle proprie caratteristiche, seguite le istruzioni (temperatura e tempi) indicate nel manuale d’uso del vostro elettrodomestico, la mia è della Ariete.

Se vi è piaciuta la mia ricetta e se volete rimanere aggiornati sulle nuove proposte, venite a trovarmi nella mia pagina Facebook cliccando su il Bello del Fornello e cliccate su “segui”.

Se preparate qualche altra mia ricetta, non esitate a postarla sul vostro profilo Instagram con l’hashtag #ilbellodelfornello oppure pubblicatela sul gruppo Facebook Fornelli che Passione by BF.

Fatemi sapere se vi è piaciuta e se avete apportato qualche modifica personale e, se avete dubbi, mi farà piacere rispondere ai vostri commenti e alle vostre domande. Mi trovate anche su InstagramPinterestTwitterTelegram, per non perdere nessuna novità!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error

Ti piace il Blog? Condividi le mie ricette ;-)