section
Crea sito

Zeppole al forno con pasta choux

Zeppole al forno con pasta choux
Le zeppole di San Giuseppe sono dei bignè a forma di ciambella e fanno parte della tradizione culinaria napoletana. Come il babbà, la sfogliatella, gli struffoli, ecc… sono entrati nella storia e nella tradizione tipica partenopea. Si preparano in tutta Italia il 19 marzo, per San Giuseppe, in occasione della festa del papà. Questi golosi bignè si preparano con una base di pasta choux, cotti al forno o fritti e poi ricoperti di crema pasticciera e amarene. La loro forma e il sapore unico le rendono una delizia per la vista e per il palato.

Il loro profumo intenso e il sapore unico vi conquisterà al primo assaggio!
Vedi le mie torte e muffin
Qui la ricetta degli struffoli.
Per preparare la melassa clicca qui.
Per preparare il miele di fichi clicca qui.
Iscriviti alla mia Newsletter
Seguimi anche su Pinterest e sulla mia pagina Facebook
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni15 zeppole
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Preparazione

INGREDIENTI

  1. Per preparare le zeppole al forno occorrono:

    Pasta choux

    300ml di acqua
    120gr di strutto o burro
    180g di farina
    1 pizzico di sale
    7 uova

    Per la crema seguire la mia ricetta dellacrema pasticciera“.

    Per decorare

    Amarene 1 vasetto
    Zucchero a velo

Procedimento

  1. Preparare la crema pasticcera in anticipo perché dovrà raffreddarsi prima di essere usata. Cliccare qui.

    Per le zeppole:

    Mettere in una pentola capiente l’acqua con lo strutto o il burro e un pizzico di sale. Far sciogliere lo strutto (o il burro) e portare a ebollizione l’acqua.

  2. Appena inizia a bollire aggiungere la farina e mescolare velocemente finchè il composto si staccherà dalle pareti della pentola. Spegnere il fuoco e far riposare l’impasto per 10 minuti.

  3. Sempre in pentola aggiungere le uova, una per volta, mescolando con una frusta o con il frullatore, quando l’uovo si sarà incorporato bene unirne un altro. L’impasto dovrà risultare morbido e denso come una crema.

Formare le zeppole

  1. Foderare con cartaforno una leccarda, mettere il bignè in una sac-à-poche; formare le zeppole creando dei cerchi concentrici di pasta e facendo due giri.

  1. Completare tutta la teglia e cuocerle in forno statico a 170° per circa 35 minuti. Controllare la cottura perché può variare da forno a forno. Appena cotte farle asciugare altri 5 minuti in forno spento ma con la sportello leggermente aperto. Sfornare le zeppole e farle raffreddare. Ricoprire ogni zeppola con crema pasticciera e decorarle con 2 amarene; completare ricoprendole di zucchero a velo. Conservare in frigo per 3/4 giorni.

  2. Seguimi anche su Pinterest

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ifornellidirosa

Sono un'insegnante ma con la passione per la cucina. Amo preparare sia ricette dolci che salate. I dolci sono la mia passione. Nel mio blog troverai sempre una ricetta interessante e nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Questo sito web utilizza Google Analytics. Fai clic qui se vuoi disattivarlo. Fai clic qui per disattivarlo.
tag