Crea sito

Soffritto di scalogno o cipolla sempre pronto

Questa ricetta può sembrare banale, ma quante volte ci siamo ritrovati senza lo scalogno o la cipolla e dover rinunciare a preparare un soffritto per il risotto o un buon sughetto saporito? Sapete che ho avuto questa “soffiata” a un corso Bimby tenuto da un grande chef milanese e che nel suo ristorante è sempre in frigorifero? Un soffritto di scalogno o cipolla sempre pronto, che si aggiunge ai piatti ogni qual volta vi serve, velocizzando così di almeno 10 minuti le preparazioni quotidiane. Come si usa? Fate tostare il riso e poi lo aggiungete appena prima di bagnare col brodo. Un cucchiaio in un sugo o in una minestra, o nelle verdure per insaporire il piatto. Provate anche voi questa comodità in cucina, non ne farete più a meno.

  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gScalogno o cipolla (Già puliti)
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 100 gAcqua

Preparazione

Ricetta con il Bimby

  1. Questa ricetta è velocissima da preparare, basta mettere nel boccale tutti gli ingredienti, lo scalogno sbucciato, a pezzetti, l’olio e l’acqua.

  2. Cuocete per 10’ , velocità 1 a 100 gradi.

  3. Frullate a velocità 5 per 5”. Raccogliete con la spatola ed eventualmente date ancora un colpetto.

  4. Conservatelo in un barattolo chiuso, in frigorifero. Si conserva per circa una settimana. Se volete potete dividerlo a piccole porzioni e congelare.

Ricetta senza Bimby

  1. Mettete olio e scalogno o cipolla in un tegamino cuocete per qualche secondo mescolando. Aggiungete l’acqua, cuocete coperto per circa 10 minuti e poi frullate con un frullatore per qualche secondo.

Note

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.