Crea sito

Tortelloni al pesto con spinacini e pancetta

I Tortelloni al pesto con spinacini e pancetta sono un primo piatto davvero gustoso e diverso dal solito, raffinato e delicato che sarà apprezzato proprio da tutti anche dai più piccini che solitamente non amano le verdure.
Facilissimo da preparare, questo primo piatto sarà ideale in qualsiasi occasione vorrete servirlo e vi assicuro, vi farà fare una gran bella figura.

Leggi anche:
Toast al pesto con pomodori e formaggio filante
Pasta con pesto di zucchine e pinoli
Tortellini salsiccia e funghi

Tortelloni al pesto con spinacini e pancetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni2-3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gTortelloni (ricotta e spinaci)
  • 600 gSpinacini freschi (già puliti e lavati)
  • 1 spicchioAglio
  • 1 fettaPancetta (tesa)
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e Pepe

Strumenti

  • 1 Padella antiaderente
  • 1 Fornello BOSCH
  • 1 Casseruola Aeternum

Preparazione

  1. Per preparare i Tortelloni al pesto con spinacini e pancetta, mettere sul fuoco una pentola con abbondane acqua salata e portarla a bollore.

    Sbucciare e schiacciare lo spicchio di aglio e farlo rosolare in una larga padella con l’olio e la pancetta a listarelle, per 2-3 minuti.

  2. Eliminare l’aglio ed aggiungere gli spinacini: se non ci dovessero stare tutti nella padella, aggiungerne metà, aspettare che si appassiscano un poco, quindi diminuiranno di volume, ed aggiungere i restanti spinaci.

  3. Condire con sale e pepe, mescolare e far cuocere gli spinaci a fiamma vivace, fino a che tutta l’acqua di vegetazione sarà evaporata.

    A cottura ultimata, aggiustare di sale e di pepe e mettere da parte.

  4. Cuocere i tortelloni al dente quindi scolarli direttamente nella padella con gli spinaci e pancetta e farli saltare per qualche minuto aggiungendo anche un mestolo di acqua di cottura.

  5. Spegnere il fuoco, unire il pesto, mescolare per amalgamare bene gli ingredienti e servire subito in tavola.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 4 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.