Crea sito

Salatini rustici al salmone affumicato

I Salatini rustici al salmone affumicato sono dei golosissimi bocconcini di pasta sfoglia, farciti da delizioso salmone norvegese affumicato, arricchiti con parmigiano grattugiato e semi di papavero, ideali da sgranocchiare in un momento di puro relax, magari accompagnati da un fresco aperitivo o per andare a comporre un buffet o un gustoso e saporito finger-food.

Leggi anche:

Salatini rustici al salmone affumicato
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4-6 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia (rettangolare)
  • 150 g Salmone affumicato (norvegese a fette)
  • q.b. parmigiano grattugiato
  • 1 Uovo
  • q.b. Semi di papavero
  • Sale

Preparazione

  1. Per preparare i Salatini rustici al salmone affumicato incominciare con l’estrarre la pasta sfoglia dal frigorifero almeno 10 minuti prima di cominciare la preparazione. Accendere il forno a 200°C.

  2. Salatini rustici al salmone affumicato

    Stendere la sfoglia e dividerla in due parti uguali, tagliandola a metà dal lato più lungo.

    All’uovo unire un cucchiaio di acqua e sbattere con una forchetta e con esso, spennellare entrambe le sfoglie.

  3. Spolverizzare con un poco di parmigiano quindi ricoprire una sfoglia con le fette di salmone. Chiudere con l’altra sfoglia facendo combaciare i bordi e premendo per sigillarli.

    Spennellare la superficie con l’uovo, spolverizzare con il parmigiano e i semi di papavero.

    Tagliare le sfoglie farcite a quadratini regolari di circa 2 cm di lato, utilizzando un coltello a lama liscia.

  4. Disporre i quadratini di sfoglia su una leccarda ricoperta di carta forno e infornare per circa 20-25 minuti o fino a  che i Salatini rustici al salmone affumicato saranno ben gonfi e dorati in superficie.

    Una volta cotti, sfornare i Salatini rustici al salmone affumicato e lasciarli raffreddare completamente prima di servirli.

  5. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

Note

(Visited 1 times, 43 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.