Spiga di sfoglia aglio e groviera

La Spiga di sfoglia aglio e groviera è una simpatica e golosissima preparazione, facile e veloce: la pasta sfoglia, farcita con burro aromatizzato all’aglio e filante formaggio groviera, è arrotolata e tagliata come se fosse una spiga. Un risultato molto carino e anche delizioso. Naturalmente di seguito troverete il passo-passo fotografico per realizzare la spiga di sfoglia.

La Spiga di sfoglia all’aglio e groviera sarà ottima sia mangiata appena sfornata ma anche tiepida o a temperatura ambiente e deve essere mangiata tagliando un pezzetto alla volta con le mani quindi, questa spiga sfogliata sarà ideale per un buffet o per un finger food goloso e saporito.

Spiga di sfoglia aglio e groviera

 

Spiga di sfoglia aglio e groviera


 

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 40 g di burro
  • 60 g di groviera
  • due cucchiaini di aglio essiccato in granuli
  • un cucchiaio di erba cipollina tagliata a pezzetti
  • sale e pepe

Spiga di sfoglia aglio e groviera

Per preparare la Spiga di sfoglia all’aglio e groviera, incominciare con l’accendere il forno a 200°C. Estrarre la sfoglia dal frigorifero almeno 10 minuti prima di iniziare la preparazione.

In un pentolino far sciogliere il burro con l’aglio, l’erba cipollina, un pizzico di sale e una bella macinata di pepe nero. Mettere da parte e lasciare intiepidire.

Grattare il formaggio con la grattugia a fori grossi.

Stendere la pasta sfoglia (foto 1) mantenendo la sua carta in dotazione e spalmare tutta la superficie con il burro fuso aromatizzato (foto 2) conservandone un poco per dopo. Distribuire il formaggio grattugiato e spolverizzare con altra erba cipollina se l’avete (foto 3). Arrotolare la sfoglia partendo dal lato più corto (foto 4), aiutandovi con la carta forno.

Spiga di sfoglia aglio e groviera

Mantenendo la chiusura del rotolo verso il basso, tagliare la sfoglia con una forbice formando un angolo di 45 gradi (foto 5) cercando di non incidere fino in fondo ma mantenendo la pasta sfoglia intatta. Sollevare la pasta tagliata (foto 6) e ripetere nuovamente il taglio (foto 7), sollevare il lembo tagliato e spostarlo delicatamente sulla sinistra. Ripetere il taglio e spostare il lembo a destra e proseguire così fino in fondo (foto 8). La parte finale sollevatela delicatamente e otterrete una bellissima rosa di sfoglia.

Spennellare ancora la spiga con il burro aromatizzato, spostare la spiga di sfoglia su una leccarda ricoperta di carta da forno e cuocere per circa 30-40 minuti e fino a che la spiga di sfoglia sarà ben dorata ma controllate la cottura, perchè i forni non sono tutti uguali.

Spiga di sfoglia all'aglio e groviera

Potrete gustare la Spiga di sfoglia aglio e groviera appena sfornata, calda e filante ma sarà ottima anche servita e gustata fredda e a temperatura ambiente.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Argomenti correlati:

Copyright © tatam

Spiga di sfoglia aglio e groviera


Se ti fa piacere, seguimi sulla mia pagina Facebook cliccando QUI

(Visited 430 times, 47 visits today)
Precedente Frittata con funghi e formaggio Successivo Mini cheesecake alle fragole

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.