Rose di pan brioche alla nutella

Girando in internet ho visto delle graziosissime rose tutte da mangiare e così, dopo i Cornetti di pan brioche alla nutella, con lo stesso impasto ho voluto provare anche io a realizzare queste deliziose Rose di pan brioche alla nutella, buonissime, semplicissime e molto coreografiche!

Si possono farcire sia con la marmellata o addirittura la crema pasticcera, ma io sono andata sul sicuro scegliendo la famosissima crema alla nocciola!

Vi metto anche un piccolo tutorial per vedere il procedimento passo passo per realizzare queste Rose di pan brioche alla nutella.

Rose di pan brioche alla nutella

 

Rose di pan brioche alla nutella

La quantità indicata è per circa 15-20 rose ma dipenderà molto da quanto le farete grandi.

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 1 uovo
  • 45 g di zucchero semolato
  • 90 ml di latte
  • 30 g di burro
  • 12 g di lievito di birra fresco
  • nutella per farcire
  • latte per spennellare

Rose di pan brioche alla nutella

 

Per realizzare le Rose di pan brioche alla nutella incominciare con il preparare l’impasto del pan brioche quindi scaldare il latte, toglierlo dal fuoco e sciogliervi dentro il lievito di birra e mettere da parte.

Nel boccale della planetaria versare la farina setacciata, l’uovo intero, lo zucchero, il burro a pezzetti e il latte con il lievito. Impastare bene, con la frusta a gancio, fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo che si incorda sul gancio della planetaria.

Sulla tavola di legno spolverata di farina, versare il composto, dargli una veloce impastata con le mani, quel tanto che basta per formare una palla liscia ed omogenea che metterete in una ciotola, coperta con pellicola, e lascerete lievitare, nel forno spento ma con la lucina accesa per un’ora, un’ora e mezza, o fino al raddoppio (foto 1).

Rose di pan brioche alla nutella

Una volta che il composto sarà lievitato, schiacciarlo leggermente con le mani, dargli una forma a cilindro senza compattarlo troppo e tagliare circa 15-20 pezzi di pasta.

Dare una forma abbastanza rotonda alle palline di pasta, stenderle dapprima con le dita poi con il mattarello fino ad uno spessore abbastanza sottile, cercando di mantenere la forma circolare. Approssimativamente dovrete ottenere sfoglie di circa 15 cm di diametro.

Spalmare la nutella su metà sfoglia (foto 2) quindi ripiegare la pasta (foto 3). Tagliare la sfoglia in tre strisce (foto 4) quindi arrotolarle per formare i cilindri come in foto 5.

Disporre tre cilindri di pasta farcita, all’interno di ciascun alloggiamento di uno stampo in silicone per muffin (foto 6).

Lasciare lievitare nuovamente l’impasto per circa un’ora e mezza, lontano da correnti d’aria (foto 7).

Rose di pan brioches alla nutella

Spennellare delicatamente le rose di pan brioche con il latte quindi cuocerle, in forno già caldo, a 180°C in modalità statica, per circa 15 minuti ma controllate la cottura, quando le rose di pan brioche raggiungeranno un bel colore ambrato, saranno pronte per essere sfornate.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?

Iscriviti alla newsletter qui


Copyright © tatam

Rose di pan brioche alla nutella


 

Argomenti correlati:


(Visited 355 times, 7 visits today)
Precedente Pasta alla contadina a modo mio Successivo Ciambelline al Vin Santo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.