Crea sito

Risotto con le patate

Il Risotto con le patate è confortevole e saporito, un primo piatto rustico, semplice ed economico che si prepara con pochi ingredienti, ma con un risultato cremoso ed avvolgente.

Questo risotto con patate, preparato senza ingredienti stagionali, si adatta ad essere consumato in tutti i mesi dell’anno, ma sarà molto più apprezzato nei mesi freddi, come ottimo rimedio naturale per scaldarci nelle fredde e umide giornate autunnali e invernali.
Il Risotto con patate è una ricetta vegetariana che si può adattare anche per i vegani, basterà eliminare il parmigiano.

Leggi anche:
Risotto salsiccia e funghi porcini freschi 
Minestra di zucca e patate cremosa
Risotto alla zucca
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni3-4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gPatate
  • 210 gRiso Arborio
  • cipolla
  • Origano (secco o fresco)
  • 3Salvia (facoltativo)
  • bicchieriVino bianco secco
  • 2 cucchiaiolio extravergine di oliva
  • 2 cucchiaiparmigiano grattugiato (da eliminare per i vegani)
  • 1 lBrodo vegetale
  • sale e pepe

Preparazione

  1. Per preparare il Risotto con le patate preparare il brodo vegetale. Tritare la cipolla e farla stufare in una casseruola a fondo spesso con l’olio evo, una spolverata di origano e un mestolo di brodo caldo.

  2. Pelare e lavare le patate quindi tagliarle a cubetti di un centimetro. Quando le cipolle saranno asciutte, versare le patate nella casseruola, farle saltare qualche minuto quindi versare un mestolo di brodo, mescolare e far cuocere con il coperchio.

  3. Quando il brodo sarà evaporato, versare il riso e farlo tostare qualche minuto, mescolando con un cucchiaio di legno.

  4. Sfumare con il vino bianco e farlo evaporare completamente quindi portare a cottura il risotto con le patate unendo un mestolo di brodo alla volta, aggiungendo il successivo quando il primo sarà assorbito. Il risultato finale dovrà essere un risotto “all’onda” cioè morbido e cremoso quindi spegnete il fuoco quando ci sarà ancora un poco di brodo.

  5. A fine cottura spegnere il fuoco, unire una grattata di pepe e il parmigiano (evitarlo per i vegani), mescolare e chiudere la casseruola con il coperchio e far riposare il Risotto con le patate qualche minuto quindi servirlo subito in tavola. Se seguite il regime alimentare della Weight Watchers, riducendo l’olio a 2 cucchiaini, la ricetta calcolata per 4 persone, apporta 8,5 punti propoint a porzione.  

Per rendere ancora più goloso e gustoso il risotto con le patate, potete aggiungere, insieme alla cipolla, della pancetta o il guanciale se lo preferite.

Se non vi piacciono la salvia o l’origano, potete tranquillamente eliminarli.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 1.365 visits today)

2 Risposte a “Risotto con le patate”

  1. Caro anonimo,
    Lo sanno tutti che le patate tagliate a tocchetti di 1 cm si cuociono in 20 minuti, ancor meno del tempo per realizzare questa ricetta.
    Buona quarantena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.