Ricetta Ciambellone alla nutella soffice e la nutella non cade sul fondo!

La Ricetta Ciambellone alla nutella è un delizioso e soffice dolce da credenza che si prepara facilmente ed in pochi minuti.

La particolarità di questa Ricetta Ciambellone alla nutella è che la nutella viene aggiunga prima della cottura, tra uno strato di impasto e l’altro, e viene anche distribuita, sulla superficie, per creare un effetto variegato.

Dopo la cottura, la nutella sulla superficie è diventata croccante ma gustosa e all’interno del dolce è rimasta morbida e cremosa.

Per questa ricetta ho usato il Latte Zymil BIO UHT Alta Digeribilità Parmalat che ho trovato nella mia DegustaBox di gennaio 2019. “Zymil Bio UHT è il latte biologico facilmente digeribile con solo l’1% di grassi per tutti coloro che ricercano la genuinità dei prodotti biologici e non vogliono rinunciare al gusto e alla leggerezza.”

Non perdetevi questa squisita dolcezza!

Leggi anche:

Ricetta Ciambellone alla nutella
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    30-40 minuti
  • Porzioni:
    6-8 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 300 g Farina 00
  • 180 g Zucchero
  • 3 Uova (medie)
  • 110 ml Olio di semi
  • 120 ml Latte Zymil (o parzialmente scremato)
  • una bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Nutella

Preparazione

  1. Per realizzare la Ricetta Ciambellone alla nutella, imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella di circa 24-26 cm di diametro.

    Con le fruste elettriche, montare gli albumi con 80 g di zucchero presi dal totale, fino a che saranno diventati sodi e stabili, come una meringa per intenderci.

  2. Ciambellone alla nutella

    In un’altra ciotola montare i tuorli con lo zucchero rimanente fino a che saranno chiari e spumosi.

  3. Aggiungere la farina setacciata insieme al lievito, alternando con il latte e l’olio e mescolare con una spatola, o un cucchiaio di legno, quel tanto che basta per amalgamare gli ingredienti ed ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  4. Ora unire due cucchiai di albumi montati e mescolare bene per ammorbidire il composto quidi, unire i restanti albumi, mescolando adesso più delicatamente per non smontare eccessivamente gli albumi incorporati.

  5. Ricetta Ciambellone alla nutella

    Versare metà dell’impasto nella tortiera, distribuire la nutella formando uno strato variegato, io ho usato un cucchiaio e, agitandolo, ho fatto cadere la nutella, formando dei fili e dei mucchietti qua e la, mucchietti abbondanti ( 😀 ) su tutta la superficie.

  6. Ricoprire con il restante impasto e distribuire nuovamente la nutella su tutta la superficie.

  7. Cuocere in forno già caldo a 180°C, in modalità statica e cuocere per circa 30-40 minuti ma poichè i forni non cuociono tutti allo stesso modo, controllate la cottura con la prova stecchino: inserito al centro del dolce ne deve uscire asciutto.

    Se avete un forno ventilato, abbassare la temperatura a 160-170°C e cuocere per meno tempo. Fate sempre la prova stecchino.

  8. Una volta che il ciambellone sarà pronto, lasciarlo raffreddare completamente nello stampo quindi sformarlo delicatamente staccando prima con una spatola, per non graffiare lo stampo, tutto intorno al bordo e capovolgerlo su un piatto da portata.

    Potete anche spolverizzare la superficie con lo zucchero a velo se vi piace.

  9. Enjoy!

    …a presto..

    tatam


    Se hai provato a realizzare questa ricetta, mandami una foto del piatto finito, sulla mia pagina facebook cliccando QUI, se invece vuoi un consiglio o un parere, chiedi pure, risponderò con piacere.


    Se ti piacciono le mie ricette, non perderti la ultime video ricette iscrivendoti al mio canale You Tube cliccando qui.


    Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
    Iscriviti alla newsletter qui


    Copyright © tatam

(Visited 1 times, 206 visits today)
Precedente Tortelli di Carnevale alla nutella Successivo Torta Tiramisu' senza uova crude - con video ricetta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.