Crea sito

Pasta al salmone affumicato e stracchino, pronta in 10 minuti!

La Pasta al salmone affumicato e stracchino è un gustoso, saporito e cremoso primo piatto, facile e veloce da preparare, in 10 minuti di orologio: mentre la pasta cuoce, si prepara il condimento a base di salmone affumicato e, una volta scolata la pasta, viene mantecata con lo stracchino, per rendere questo semplicissimo piatto cremoso ed invitante.
Un primo di pasta semplice ma raffinato, con quella cremina che rende questa pasta ancora più invitante e gustosa.

Leggi anche:
Finto sushi di salmone affumicato
Pasta con salmone affumicato e philadelphia
RICETTE CON SALMONE AFFUMICATO, una raccolta imperdibile

Pasta al salmone affumicato e stracchino, pronta in 10 minuti!
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gSalmone affumicato
  • 180 gPasta
  • 100 gStracchino
  • 1 cucchiainoBurro
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo tritato
  • Sale
  • Pepe

Strumenti

  • 1 Padella antiaderente
  • 1 Casseruola Moneta Etnea
  • 1 Fornello Samsung

Preparazione

  1. Per preparare la Pasta al salmone affumicato e stracchino, mettere sul fuoco una casseruola con l’acqua, unire un pugno di sale grosso e, quando sarà a bollore, versarvi la pasta e mescolare.

  2. Nel frattempo che la pasta cuoce, far scaldare il burro e l’olio in una padella antiaderente. Tagliare il salmone a pezzetti e farlo rosolare a fiamma dolce, per qualche minuto.

  3. Quando la pasta sarà quasi cotta, scolarla direttamente nella padella con il salmone, unire uno o due cucchiai di acqua di cottura e far saltare per 2 minuti.

  4. Unire lo stracchino, una macinata di pepe nero e mescolare per amalgamare gli ingredienti.

    Spegnere il fuoco, unire il prezzemolo tritato finemente, aggiustare di sale se necessario e servire subito in tavola la vostra gustosa Pasta al salmone affumicato e stracchino.

  5. VERSIONE LIGHT. Se seguite il regime alimentare della Weight Watchers, o se preferite una versione più leggera, eliminate il burro e riducete la quantità di olio. Calcolando una dose di pasta da 60 g, questa ricetta si deve calcolare per 3 persone e, ciascuna porzione, apporta circa 13 punti Propoint WW.

  6. All’interno dell’articolo sono stati inseriti link di affiliazioni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 47 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.