Crea sito

Pasta con salmone affumicato e philadelphia, cremosa ed invitante

La Pasta con salmone affumicato e philadelphia è un primo piatto semplice e veloce da preparare ed è davvero goloso infatti, la sua deliziosa cremina, che avvolge ciascun pacchero, rende questo piatto ancora più appetitoso ed invitante.

In pochi minuti otterremo un primo piatto che sarà perfetto per le occasioni importanti e le feste in famiglia, ideale per il cenone della vigilia di Natale o per quella del capodanno ma, servitala per una cena con gli amici, vi chiederanno il bis.

Leggi anche:
Salatini rustici al salmone affumicato
Mini Bignè salati al salmone affumicato
Raccolta di Ricette con salmone affumicato
Pasta con zucchine e salmone affumicato

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gPasta (paccheri)
  • 150 gSalmone affumicato
  • 150 gformaggio philadelphia
  • 20 gBurro
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • Prezzemolo

Strumenti

  • 1 Pentola
  • 1 Padella – antiaderente
  • 1 Fornello Smeg 90cm

Preparazione

  1. Per preparare la Pasta con salmone affumicato e philadelphia, per prima cosa mettere sul fuoco una pentola con abbondante acqua salata e, quando sarà a bollore, cuocerci la pasta, io ho scelto i paccheri.

  2. Pasta con salmone affumicato e philadelphia, cremosa ed invitante

    Nel frattempo, far fondere il burro con l’olio in una padella, preferibilmente antiaderente, e aggiungere il salmone affumicato ridotto a strisicioline e farlo rosolare a fiamma dolce.

  3. In una ciotola mettere il formaggio philadelphia, unire qualche cucchiaio di acqua di cottura della pasta e mescolare per creare una cremina densa, e mettere da parte.

  4. Quando la pasta sarà cotta, scolarla direttamente nella padella con il salmone, facendola scolare con un mestolo forato.

  5. Far saltare la pasta nel salmone per qualche minuto, aggiungendo anche mezzo mestolo di acqua di cottura. Per ultimo aggiungere la cremina al formaggio, far saltare per qualche secondo fino a che la cremina si sarà leggermente addensata perchè non deve essere eccessivamente liquida in quanto, deve avvolgere bene la pasta.

  6. Spegnere il fuoco, aggiungere il prezzemolo tritato finemente e servire subito in tavola. NOTE. Se vi fosse avanzata, potete scaldare la Pasta con salmone affumicato e philadelphia aggiungendo un goccio di latte o di acqua, e farla saltare per qualche minuto.

Note

Se vi fosse avanzata, potete scaldare la Pasta con salmone affumicato e philadelphia aggiungendo un goccio di latte o di acqua, e farla saltare per qualche minuto.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 1 times, 32 visits today)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.