Cornetti morbidi alla nutella, ricetta fotografata

I Cornetti morbidi alla nutella sono dei golosissimi dolcetti che si preparano velocemente e senza troppa fatica. Saranno ottimi per iniziare la giornata al meglio oppure come merenda per i nostri bimbi o per un momento di goloso piacere insomma, in qualsiasi occasione e in qualsiasi momento, questi Cornetti morbidi alla nutella saranno sempre perfetti.

Cornetti morbidi alla nutella

Cornetti morbidi alla nutella


Ingredienti per 32 cornetti

  • 550 g di farina
  • 14 g di lievito di birra disidratato Mastro Fornaio
  • 180 ml di acqua tiepida
  • 110 g di zucchero
  • 115 g di burro a temperatura ambiente
  • 2 uova
  • 1 cucchiaino di sale
  • nutella o altra crema alla nocciola q.b.

per completare

  • burro fuso o latte per spennellare
  • cacao amaro o granella di zucchero o zucchero a velo

Cornetti morbidi alla nutella

Per preparare i Cornetti morbidi alla nutella, sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, unendo anche un cucchiaino di zucchero preso dal totale, mescolare e lasciare reagire ed attivare il lievito.

Nella ciotola della planetaria versare lo zucchero, il burro a temperatura ambiente ridotto a pezzetti, il sale, le uova e metà della quantità di farina e il lievito sciolto. Inserire il gancio ad uncino e cominciare ad impastare, a bassa velocità, quindi aumentare la velocità e far impastare fino a che gli ingredienti si saranno amalgamati. Unire quindi la restante farina e lavorare per almeno 10 minuti fin quando l’impasto risulterà elastico e comincerà ad incordarsi, cioè salirà lungo il gancio.

Cornetti morbidi alla nutella4Versare quindi l’impasto ottenuto sulla spianatoia leggermente infarinata, lavorarlo brevemente, quel tanto che serve per formare una palla che metterete a lievitare, in un luogo tiepido e senza correnti d’aria per un’ora e mezza, o fino al raddoppio.

L’ideale sarebbe il forno spento ma con la lucina accesa.

Quando l’impasto sarà lievitato, come nella foto qui di fianco, sgonfirlo con un pugno e ribaltarlo sulla spinatoia, o sul tavolo di lavoro leggermente infarinato.

Dividere l’impasto a metà e stenderne ciascuna parte con il mattarello (foto 1), formando una sfoglia rotonda, con uno spessore di circa 0,5-0,8 mm di spessore.

Dividere quindi le sfoglie in spicchi, utilizzando una rotellina o un coltello affilato a lama liscia, praticare due tagli perpendicolari (foto 2-3), poi tagliare nella metà e ripetere un taglio perpendicolare a quest’ultimo e proseguire fino ad ottenere 16 triangoli (foto 4).

Cornetti morbidi alla nutella1-7

Allungare delicatamente ciascuno spicchio di pasta, posizionare un cucchiaino di nutella alla base (foto 5) e arrotolare la pasta (foto 6), iniziando allargando prima delicatamente le punte della base e formare il cornetto, posizionando la punta sotto al cornetto, in modo che non si apra in cottura (foto 7).

cornetti sofficiPosizionare i cornetti su una leccarda ricoperta con carta da forno, lasciando dello spazio tra un cornetto e l’altro, e far lievitare ancora per un’ora, coperti con un canovaccio.

Passato il tempo di lievitazione, spennellare delicatamente i cornetti con il burro fuso o il latte e decorare con il cacao o la granella di zucchero.

Cuocere i Cornetti soffici del mattino a 180-200°C per 12-15 minuti o fino a che i cornetti avranno raggiunto un bel colore ambrato. Sfornarli e lasciali raffreddare completamente.

Conservare i cornetti in un contenitore ermetico e, se ve ne saranno avanzati, dopo qualche giorno passarli in forno per una decina di minuti così da fargli riacquistare la fragranza. Oppure potete congelare i Cornetti morbidi alla nutella una volta cotti e raffreddati, poi al momento di utilizzarli, farli scongelare a temperatura ambiente e, se volete, potete passarli in forno per qualche minuto.

Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


 


Argomenti correlati:


Copyright © tatam

Cornetti morbidi alla nutella

(Visited 2.110 times, 40 visits today)
Precedente Plumcake integrale senza grassi, con bacche di goji e mirtilli Successivo Finger food e stuzzichini, raccolta di ricette

4 commenti su “Cornetti morbidi alla nutella, ricetta fotografata

  1. idolciditatam il said:

    ciao Nadia,
    puoi impastare a mano: versi gli ingredienti in una ciotola capiente e procedi esattamente come in ricetta,
    poi continui ad impastare sulla spianatoia, magari aiutandoti con una spatola per sollevare e ribaltare la
    pasta, ma non aggiungere altra farina anche se l’impasto è appiccicoso perchè, man mano che impasti e
    lavori la pasta, lei prende consistenza formando la maglia glutinica che la renderà morbida ed elastica e
    non si attaccherà più alle mani.
    Ciao e buon fine settimana 🙂

  2. idolciditatam il said:

    ciao Giuseppe,
    non ho mai realizzato la sfoglia sostituendo il burro, ma penso che non ci siano problemi.
    Ma è un mio parere 🙂

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.