Bomboloni salati ripieni al forno, croccanti e golosissimi!

I Bomboloni salati ripieni al forno, con prosciutto cotto e mozzarella, sono degli sfiziosi e golosi panini rustici di pasta lievitata, fragranti e croccanti, saranno perfetti come spuntino o per la merenda dei nostri bimbi o per andare a comporre un aperitivo con gli amici o un antipasto saporito. La cottura in forno renderà questi deliziosi bomboloni più leggeri.

Ottimi sia gustati caldi e filanti, saranno buonissimi anche freddi.

Leggi anche:

Bomboloni salati ripieni al forno
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    40 minuti + lievitazione circa 2 ore
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    circa 15 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 150 ml Latte (tiepido)
  • 1 Uovo + un tuorlo
  • 160 g Burro (a temperatura ambiente)
  • 30 g Zucchero
  • 25 g Lievito di birra fresco
  • un cucchiaino Sale

per farcire

  • 150 g Prosciutto cotto
  • 300 g Mozzarella (per pizza)

per decorare

  • un tuorlo
  • Semi di sesamo
  • Semi di zucca

Preparazione

  1. Bomboloni salati ripieni al forno

    Per preparare i Bomboloni salati ripieni al forno, sciogliere il lievito nel latte tiepido con un cucchiaino di zucchero preso dal totale.

    Nella ciotola della planetaria, su cui avete inserito il gancio ad uncino, versare la farina, il lievito sciolto, lo zucchero, il burro ammorbidito, l’uovo intero e il tuorlo. Azionare la macchina e far lavorare fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

    Unire il sale e far lavorare la macchina per altri 5 minuti fino a che la pasta sarà ben incordata cioè che sale lungo il gancio e che si stacca bene dalle parti della ciotola.

  2. Bomboloni salati ripieni al forno

    Con l’impasto ottenuto formare una palla e metterla a lievitare fino al raddoppio, ci vorranno circa 2 ore.

    Passato il tempo di lievitazione, con l’impasto formare delle palline di circa 50 g, schiacciarle al centro con le dita, inserirvi un poco di prosciutto e un cubetto di mozzarella e richiudere la pasta pizzicandola per sigillarla.

    Disporre le palline sulla leccarda ricoperta di carta da forno, con la chiusura verso il basso per far si che non si aprano e distanziarle perchè ora le faremo lievitare per circa 30 minuti.

    Una volta lievitati, spennellare i bomboloni con il tuorlo sbattuto e decorarli con i semi di sesamo e di papavero.

  3. Cuocere in forno già caldo, in modalità statica, a 200°C per circa 20-30 minuti o fino a che i bomboloni avranno raggiunto un bel colore dorato. Se avete il forno ventilato, abbassate la temperatura a 180°C e cuocere per circa 20 minuti ma controllate la cottura.

Note

Gli albumi avanzati non li buttate ma utilizzateli per altre ricette come quelle qui sotto per esempio 🙂


Enjoy!

…a presto..

tatam


Vuoi ricevere le ultime novità del mio blog?
Iscriviti alla newsletter qui


Copyright © tatam

(Visited 1 times, 3.146 visits today)
 
Precedente Ricette con i funghi: raccolta gratuita di 22 ricette, facili e gustose Successivo Polpettine piccanti allo speck

Lascia un commento

*