Frittata di patate

La Frittata di patate, buona delicata e facile è una ricetta perfetta per aperitivi o cene con amici, in quanto economica, piace a tutti ed è ottima anche fredda.

Un piatto nutrizionalmente completo, veloce e di facile esecuzione, molto apprezzata anche dai più piccoli e che si prepara con pochi ingredienti quasi sempre disponibili in casa.

Vi propongo la versione più saporita, preparata con patate tagliate a cubetti e saltate in padella, ma la si può preparare anche con patate lesse che possiamo aggiungere schiacciate grossolanamente direttamente al composto di uova con un’aggiunta di prosciutto cotto tagliato a cubetti o ripassare in padella.

Una soluzione pratica e valida di riciclo se vi rimangono delle patate avanzate.
La frittata di patate è versatile; può essere infatti personalizzarla con l’aggiunta di verdure, cipolla, formaggio, salumi ecc. 

Inoltre la frittata di patate può essere cotta sia in padella che al forno.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la frittata di patate

600 g patate
6 uova
50 g Parmigiano Reggiano DOP
80 g prosciutto cotto (Una fetta alta che poi taglieremo a cubetti)
sale
pepe
20 ml olio extravergine d’oliva
q.b. olio di semi (per friggere le patate)

Passaggi come preparare una frittata di patate

Preparazione

Iniziamo la preparazione della frittata di patate lavando e pelando le patate.

Poi le tagliamo a fette spesse circa 6-8 mm e infine le riduciamo a cubetti.


Scaldiamo l’olio di semi in una padella antiaderente uniamo i cubetti di patate e li lasciamo cuocere fino a farli intenerire.

Nel frattempo tagliamo la fetta di prosciutto cotto a dadini.

Possiamo rompere e condire le uova, aggiustiamo di sale e pepe, uniamo il formaggio grattugiato e i cubetti di prosciutto cotto.

Una volta che le patate sono pronte e appaiono leggermente dorate ci aiutiamo con una schiumarola le asciughiamo con la carta assorbente e le aggiustiamo con poco sale.

Unire le patate al composto delle uova mescolare bene.

Nello stesso padella in cui avete cotto le patate (ovviamente avremo pulita) scaldate 2 cucchiai di olio e versatevi dentro il composto. 

Fate cuocere con il coperchio a fiamma bassa per una decina di minuti.
(A metà cottura rigirate la frittata e finite di cuocere).
Quando dovrete girare la frittata, prendete un piatto grande e piano e poggiatelo sulla vostra padella, assicurandovi che sia ben saldo, poi vi basterà mettere una mano sul piatto e l’altra sul manico e ruotare la pentola, così la pietanza si sistemerà sulla stoviglia.
Una volta fatto ciò, riposizionate la pentola sul fuoco e fate scivolare giù dal piatto la frittata, facendola tornare all’interno del tegame, così si cuocerà anche dall’altro lato.

Tenendo sempre il fuoco basso.


Servita calda o fredda è sempre buona.

Buon appetito.

Consigli

Se vogliamo cuocere la frittata al forno è sufficiente mettere il composto in una pirofila o teglia imburrata o oleata (si può utilizzare anche la carta da forno) e cuocerla in forno a 200°C per 15/ 20 minuti.

Se questa ricetta ti è piaciuta clicca su tante stelline grazie infinite.

Vi aspetto nel mio gruppo : https://www.facebook.com/groups/488624465780860

oppure nella mia pagina : https://www.facebook.com/gustoamoreefantasie

3,0 / 5
Grazie per aver votato!