Xatò Insalata Catalana

Ho avuto occasione tramite un corso di fotografia di sentir parlare di questa insalata catalana particolare e buonissima che prende nome dalla salsa che la accompagna, una salsa molto gustosa simile alla antica e ben nota romesco ma senza i pomodori. È fatta con dei caratteristici peperoni rotondi fatti prima maturare e poi lasciati essiccare chiamati ñoras, aglio, frutta secca, pane ammollato, olio e sale.
I peperoni ñoras a Roma non sono riuscita a reperirli ma ci sono Amazon e diversi siti web di prodotti spagnoli dove potete acquistarli oppure potete sostituirli con un peperone rosso ben carnoso.
L’insalata da utilizzare è la riccia on solo per la consistenza ma anche per il sapore amarognolo perfetto per accompagnare tutti gli altri ingredienti: baccalà dissalato, tonno in tranci, acciughe e olive.
Un’insalata veloce, gustosa, appagante che sono sicura vi conquisterà.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaEuropea
  • StagionalitàPrimavera, Estate

Ingredienti

Per la salsa

2 peperoni (noras)
1 spicchio aglio
100 g nocciole tostate
70 g mandorle (tostate)
30 g pane (secco e ammollato nell’aceto)
q.b. olio extravergine d’oliva
q.b. sale grosso
15 g aceto di vino bianco
30 g pane (secco e ammollato nell’aceto)

Per l’insalata

1 cespo insalata riccia
200 g baccalà dissalato
150 g tonno sott’olio ( filetti)
8 acciughe sott’olio
30 g olive (piccoline come taggiasche o di Gaeta)

Strumenti

1 Coltello
1 Canovaccio
1 Mortaio
oppure1 Frullatore
1 Ciotola
1 Insalatiera
1 Cucchiaio

Passaggi

Se utilizzate il mortaio procedete come segue.
Tenete a bagno i peperoni, togliete il picciolo e con un cucchiaino ricavatene la polpa. Sbucciate l’aglio e riducetelo in piccoli pezzetti, mettetelo nel mortaio e iniziate a pestarlo nel mortaio insieme al sale.
Unite la frutta secca e pestate ancora poi aggiungete la polpa di peperone e il pane ammollato e un poco strizzato.
Quando sarà una crema iniziate ad incorporare l’olio e amalgamate il tutto.

Se utilizzate il minipimer incorporate gli ingredienti nello stesso ordine.
Quando la salsa sarà pronta trasferitela in una ciotolina e lasciatela da parte.

Lavate la scarola e asciugatela con cura. Tagliatela a pezzi e mettetela nell’insalatiera.
Aggiungete il resto degli ingredienti e portate in tavola.
Servite con la salsa.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.