TORTINI DI ZUCCA E ZENZERO con gocce di cioccolato fondente

Tortini di zucca e cioccolato allo zenzero, per una volta ho voluto anch’io provare a preparare un dolcino con la zucca anche se non la amo particolarmente. In realtà non è proprio che io non la ami, ma il mio primo assaggio è stato del tutto negativo. Mangiai un risotto,a quel che ho capito solo in seguito, cucinato molto male. Era estremamente dolce e stucchevole e per anni non ho voluto più sentir parlare di zucca. Solo lo scorso anno ho iniziato pian piano a riconsiderare l’idea di poterla mangiare di nuovo.

Questi tortini, a mio parere sono riusciti davvero molto bene. Le gocce di cioccolato fondente e lo zenzero. si armonizzano perfettamente con la zucca e i tortini ne acquistano in gusto e originalità.

Sono davvero soddisfatta…

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni24 tortini

Ingredienti

  • 500 gZucca (cruda pulita)
  • 220 gFarina 00
  • 150 gZucchero di canna
  • 50 gZucchero semolato
  • 2Uova
  • 120 gBurro
  • 120 mlLatte parzialmente scremato (temperatura ambiente)
  • 1 cucchiainoLievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoBicarbonato
  • q.s.Zenzero fresco (circa 5 cm di radice)
  • 1 pizzicoSale fino
  • 1 pizzicoNoce moscata
  • teaspoonCannella in polvere
  • gGocce di cioccolato fondente

Strumenti

    Preparazione

    1. Iniziate la preparazione dei tortini di zucca e zenzero tagliando la zucca a cubetti. Depositateli su un foglio di alluminio e chiudete formando un cartoccio perfettamente sigillato. Scaldate il forno a 200°C e cuocete la zucca per 30 minuti. Frullate la zucca cotta in un mixer e lasciatela raffreddare completamente.

      Mentre la purea di zucca si raffredda, con un pelapatate pelate lo zenzero e grattugiatelo. Non preoccupatevi se si inceppa durante il processo, è del tutto normale. Ci sono delle grattugie apposite per lo zenzero ma con un pochino di pazienza si ottiene lo steso risultato anche con una grattugia classica.

      Fondete il burro e fatelo raffreddare.

    2. In una ciotola capiente unite la farina setacciata con il lievito, il bicarbonato, un pizzico di sale fino,  lo zucchero di canna e lo zucchero semolato, la noce moscata e la cannella in polvere. Mescolate velocemente per mischiare le polveri.

      In un’altra ciotola unite le uova, il latte e il burro fuso. Mescolate il tutto con una frusta e versatelo nella ciotola con le polveri. Mescolate un istante poi unite la purea di zucca, ( se ci fosse liquido sul fondo della ciotola eliminatelo) e lo zenzero grattugiato. Mescolate fino ad ottenere un composto ben amalgamato. Infine unite le gocce di cioccolato lasciandone qualcuna da parte per guarnire i tortini.

      Prendete la teglia da muffin, sistemate un pirottino in ogni forma e, visto che non lieviteranno come i muffin, riempiteli fino quasi all’orlo. Distribuite sulla superficie qualche goccia di cioccolato messa da parte precedentemente.

      Scaldate il forno a 180°C e cuocete i tortini per circa 25 minuti. Fate sempre la prova con lo stecchino. Sfornate, fate raffreddare e beatevi di gusto con i tortini di zucca e zenzero.

      A presto!

    Note

    Consigli.

    Se volete sentire maggiormente il sapore dello zenzero potete aggiungerne un cucchiaino in polvere o un pezzetto in più di radice grattugiata.

    E’ necessario far raffreddare totalmente i tortini prima di mangiarli perché, essendo la purea di zucca molto umida, rimarrebbero eccessivamente bagnati. Fateli raffreddare una decina di minuti nella teglia da muffin in modo da non scottarvi, poi trasferiteli delicatamente su una gratella e fateli raffreddare completamente.

    Potrebbero interessarvi anche :

    https://blog.giallozafferano.it/giustopergusto/muffin-di-zucca-con-cuore-di-cioccolato-fondente/

    5,0 / 5
    Grazie per aver votato!


    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.