Scialatielli con Ovuli e pomodorini

Scialatielli con Ovuli e pomodorini.
Pasta tipica campana, in particolare della bella Amalfi, la tradizione li vuole conditi con sugo alla marinara, ma si prestano ad ogni tipo di sugo, alle verdure, ai funghi, al sugo semplice. Oggi, visto che ho avuto la fortuna di ricevere un bel cesto di Ovuli, vi propongo la mia versione.

L’impasto degli scialatielli è molto particolare, vi consiglio vivamente di prepararli perchè sono spettacolari.
Per correttezza, tengo a precisare che la ricetta dell’impasto degli scialatielli è dello chef Mauro Improta.

Sponsorizzato da Molino Petrucci

scialatielli con ovuli
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione1 Ora
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

per gli scialatielli

  • 250 gfarina 0
  • 1uovo
  • 100 glatte
  • 30 gformaggio
  • 3 gsale fino

per il condimento

  • 50 golio di oliva
  • 1 spicchioaglio
  • 500 gfunghi Ovuli
  • 5 gsale fino
  • 10pomodori
  • 12 gprezzemolo

Preparazione dei scialatielli con ovuli

  1. scialatielli con ovuli

    Iniziamo la preparazione del piatto dai funghi. Puliamo i nostri meravigliosi Ovuli e dividiamoli a metà (foto 1), tagliamo a fette piuttosto sottili e mettiamoli in una ciotola (foto 2).

  2. Mettiamo in una padella antiaderente l’olio di oliva e l’aglio tritato, appena diventa biondo uniamo gli ovuli (foto 3), facciamo appassire (ci vorranno circa 20 minuti) e uniamo i pomodorini divisi in quattro pezzi (foto 4), facciamo cuocere a fiamma bassa ancora 10 minuti e aggiungiamo il prezzemolo tritato, mescoliamo e il condimento è pronto (foto 5), mattiamo da parte e passiamo alla preparazione degli scialatielli.

  3. Mettiamo in una ciotola: la farina, l’uovo, il formaggio grattugiato e il sale (foto 1), iniziamo ad impastare e poco alla volta uniamo il latte (foto 2), amalgamiamo bene il tutto (foto 3).

  4. Trasferiamo l’impasto sul piano e lavoriamolo fin quando non diventa liscio e omogeneo (foto 4), copriamo con una ciotola e facciamo riposare per 30 minuti. Iniziamo a tirare l’impasto col mattarello (foto 5) fino a raggiungere lo spessore di circa 4 mm (foto 6).

  5. Dividiamo la sfoglia a strisce di circa 10 cm di altezza (foto 7), infariniamo ogni striscia e con una rotella da pizza tagliamo gli scialatielli (foto 8) e (foto 9).

  6. Lessiamo gli scialatielli in acqua salata per circa 7 minuti, scoliamoli e rovesciamoli nella padella con i funghi (foto 10). Saltiamoli aggiungendo un goccio di acqua di cottura (foto 11).

  7. scialatielli con ovuli

    Serviamo i nostri scialatielli con Ovuli aggiungendo del prezzemolo tritato e buon appetito.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.