Pane alla rapa rossa e patate

Pane alla rapa rossa e patate.
È quasi primavera ed in questo periodo è bene cominciare a prendersi cura della propria alimentazione. Il pane è l’alimento che è sempre presente sulla nostra tavola e allora perché non renderlo più gustoso con della barbabietola e patata che lo rendono ricco di fibre, vitamine e potassio che possono aiutarci ad arricchire il nostro pasto? Un impasto semplice che con pochi accorgimenti vi sorprenderà per gusto, fragranza e profumo indescrivibile.

Sponsorizzato da Molino Petrucci

Pane alla rapa rossa
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo20 Ore
  • Tempo di cottura1 Ora
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 110 gBarbabietole precotte
  • 250 gAcqua
  • 300 gSemola di grano duro rimacinata
  • 200 gFarina 0
  • 150 gPatate cotte
  • 100 gLievito madre liquido
  • 10 gSale
  • q.b.Pepe

Preparazione del pane alla rapa rossa

  1. Era mezzanotte e stavo sistemando la cucina, dalla cena era avanzata una patata lessa, che ci faccio? Apro il frigo e vedo le barbabietole, mi si è accesa la lampadina; il lievito era bello arzillo e all’una ho impastato. Tutto qui!!!

  2. Pane alla rapa rossa

    Partiamo con l’impasto del pane alla rapa rossa: frulliamo la barbabietola con l’acqua (foto 1), uniamo le due farine e in planetaria col gancio impastiamo pochissimi minuti (foto 2), copriamo con la pellicola e facciamo riposare per 30 minuti.

  3. Aggiungiamo all’impasto la patata schiacciata e i li.co.li (foto 3), facciamo amalgamare il tutto a media velocità, uniamo il pepe e il sale, impastiamo ancora pochi minuti e l’impasto è terminato. Rovesciamo sul piano infarinato (foto 4), pirliamo (foto 5) e facciamo due giri di pieghe, una ogni 20 minuti. Pirliamo e mettiamo l’impasto a lievitare in una ciotola unta di olio (foto 6) a temperatura ambiente fino al raddoppio.

  4. A raddoppio avvenuto (foto 7), delicatamente rovesciamo l’impasto sul piano infarinato (foto 8).

  5. Diamo la forma al nostro pane e mettiamolo a lievitare in un contenitore su un canovaccio infarinato (foto 9) con la chiusura sopra, copriamo con il coperchio o con pellicola e mettiamo in frigo per almeno 8 ore. Trascorse le 8 ore accendiamo il forno a 250° e appena arriva a temperatura, prendiamo il contenitore dal frigo (foto 10), capovolgiamo il pane in una teglia, facciamo il taglio e inforniamo.

  6. Pane alla rapa rossa

    Cuociamo il nostro pane in forno statico a 250° per 20 minuti, ogni tanto spruzziamo acqua nel forno. Abbassiamo a 200° e facciamo cuocere ancora 15 minuti. Abbassiamo a 180° e cuociamo ancora 20 minuti. Abbassiamo a 175° e terminiamo la cottura con forno ventilato e con spiffero per gli ultimi 15 minuti. Come vi dico sempre ognuno di noi conosce il proprio forno, quindi regolatevi con il vostro.

  7. Pane alla rapa rossa

    Prima di affettare il nostro pane alla rapa rossa e patate facciamo raffreddare completamente.

  8. Grazie a tutti per il tempo che mi dedicate e se vi fa piacere mi trovate sui social:

    facebook

    instagram

    pinterest

    youtube

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.