Crea sito

Conchiglioni ripieni ai peperoni

I conchiglioni ripieni ai peperoni sono una ricetta molto semplice da realizzare ma allo stesso tempo ricca e sostanziosa. Ideale per un pranzo della domenica. Questa è una delle tante ricette base che puoi modificare a tuo piacimento, basta solo attivare la fantasia!
Scorri per scoprire la ricetta!

conchiglioni ripieni ai peperoni
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • PorzioniPer 2 persone
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gConchiglioni
  • 500 gPomodorini ciliegino
  • 2Peperoni rossi
  • 4Filetti di acciuga
  • MezzaCipolla
  • 2 cucchiaiCapperi sott’aceto
  • 100 gMozzarella
  • q.b.Olio extravergine d’oliva
  • q.b.Formaggio grattugiato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Strumenti

  • 2 Pentole
  • Coltello
  • Tagliere
  • Cucchiaio di legno
  • Pirofila

Preparazione

  1. Per preparare i conchiglioni ripieni ai peperoni, per prima cosa occupati del ripieno.

  2. Lava e affetta la cipolla e i pomodorini.

  3. In una pentola metti un filo d’olio e la cipolla. Lascia soffriggere per qualche minuto, aggiungi quindi i filetti di acciuga e falli sciogliere.

  4. A questo punto aggiungi anche i pomodorini, i capperi strizzati e i peperoni tagliati a pezzetti molto piccoli.

  5. Lascia cuocere finchè i peperoni non saranno morbidi (circa 45 minuti).

  6. Cuoci i cocnhciglioni e scolali al dente.

  7. Intanto taglia la mozzarella a cubetti.

  8. In una pirofila metti un fondo del sugo di peperoni.

  9. Riempi ogni conchiglione con un pezzo di mozarella e una cucchiaiata di sugo. Disponili ordinatamente nella pirofila. Cospargi con abbondante formaggio grattugiato.

  10. Cuoci in forno preriscaldato, funzione statica, a 180°C per 20 minuti.

  11. Servi ben caldi e buon appetito!

Conservazione

  1. Si possono conservare per un giorno al massimo in frigo, consiglio di riscaldare prima di servire.

Consigli

  1. Puoi sostituire la mozzarella con qualsiasi formaggio a pasta filata che più ti piace o hai a disposizione.

  2. Puoi spolverizzare la superficie con del provolone piccante o pecorino.

  3. Se non ti piace la cipolla puoi sostituirla con l’aglio, ricordandoti di toglierlo prima di riempire i conchiglioni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.