Panini dolci alla ricotta e zafferano

Ho comprato della ricotta fresca buonissima, e ho pensato di farci dei veloci e gustosi panini dolci, con l’aggiunta di un pizzico di zafferano. Questi panini sono profumatissimi, croccanti all’esterno e soffici all’interno, ottimi da gustare in ogni momento della giornata!

panini dolci alla ricotta
  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    8 panini
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • farina 200 g
  • Amido di mais (maizena) 100 g
  • Ricotta 125 g
  • latte 80 ml
  • zucchero 60 g
  • Zafferano 1 bustina
  • Lievito in polvere per dolci 1/2 bustina
  • sale q.b.
  • Semi di papavero q.b.
  • tuorlo (per spennellare la superficie) 1

Preparazione

  1. La ricetta è velocissima perché impiega il lievito istantaneo, per cui non necessita di tempi di riposo. Ho mescolato in una ciotola capiente la farina, l’amido di mais, il sale, lo zucchero, lo zafferano e la ricotta e ho versato il latte a poco a poco mescolando con le dita, fino a formare un impasto da lavorare sulla spianatoia.

  2. Ho impastato finché ho ottenuto un impasto piuttosto liscio e omogeneo, anche per quanto riguarda il colore giallo dato dallo zafferano. L’ho diviso in otto panetti che ho modellato dando loro una forma tondeggiante e schiacciandoli leggermente, li ho disposti sulla teglia e spennellati con il tuorlo d’uovo mescolato con un goccio di latte, e infine ho ricoperto la superficie di ogni panino con i semi di papavero.

  3. Ho infornato i panini dolci alla ricotta dentro il forno preriscaldato a 180° per una ventina di minuti, finché sono ben cresciuti e dorati in superficie.

Note

Un consiglio: che sia vaccina o ovina, scegliete sempre ricotta freschissima, perché la ricotta è un alimento facilmente deperibile, poco resistente all’attacco dei microrganismi.

Non mi resta che augurare Buon Appetito!

Se ti è piaciuta la mia ricetta, metti un like e seguimi anche sulla pagina facebook: Sara, elfa pasticciona

Precedente Gamberi al curry con riso al vapore Successivo Funghi champignon ripieni di carne

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.