Muffin salati a pois

I muffin salati a pois sono una simpaticissima idea per il buffet salato della festa di compleanno dei vostri bambini ma anche per moltissime altre occasioni: un apericena per esempio.

Per prepararli ho preso spunto dalla ricetta del plumcake salato preparato dalla mia amica Francesca, titolare del blog FRA tutti gusti.

Vediamo insieme la ricetta tradizionale e quella adattata al Bimby:

muffin salati a pois
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 muffin
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Uova 3
  • Latte 180 g
  • Olio extravergine d'oliva 20 g
  • Farina 00 180 g
  • Passata di pomodoro 4 cucchiai
  • Wurstel (circa 6) q.b.
  • Scamorza affumicata 100 g
  • Sale 1 cucchiaino
  • Grana padano (a piacere) q.b.
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate (oppure quello per dolci) 1 bustina

Preparazione

Preparazione con il Bimby:

  1. Per preparare i muffin salati a pois con il Bimby basterà inserire nel boccale pulito quasi tutti gli ingredienti ovvero: le uova, il sale, il latte, l’olio, e la passata quindi mescolare per 2 minuti a velocità 4.

  2. A questo punto possiamo aggiungere anche la farina e il lievito e mescolare per un altro minuto a velocità 4.

  3. Il lievito deve essere quello istantaneo e in commercio se ne trovano di quelli appositi per le preparazioni salate ma se non lo avete in casa potete utilizzare anche quello per dolci, l’importante è che non sia vanigliato.

  4. (Personalmente sconsiglio proprio l’utilizzo del lievito vanigliato in qualsiasi preparazione anche dolce, meglio aggiungere dello zucchero vanigliato fatto in casa)

  5. Aggiungiamo ora la scamorza tagliata a cubetti e mescoliamo 30 secondi con l’antiorario inserito a velocità 1 oppure, se preferiamo un “cuore fomaggioso”, tagliamola in cubi più grandi e teniamola da parte.

  6. Versiamo il composto nei pirottini dei muffin, in questo caso vi consiglio di utilizzare quelli di silicone spennellati di staccante per teglie ma se non li avete anche quelli classici di carta andranno bene.

  7. Se avete deciso di mettere la scamorza al centro del muffin è questo il momento, premetela appena nell’impasto senza spingerla sul fondo.

  8. Ora decoriamo i muffin simulando dei pois con i wurstel tagliati a rondelle, a piacere possiamo spolverarli di Grana Padano o Parmigiano Reggiano.

  9. Inforniamoli in forno caldo per circa 10/15 minuti, la temperatura dovrà essere di 175°, se avete la funzione ventilata attivatela.

  10. Questi muffin sono da gustare freddi o tiepidi, se decidete di non lasciarli freddare completamente dovete fare molta attenzione a non romperli mentre li togliete dai pirottini.

Ricetta tradizionale:

  1. muffin salati a pois

    Per preparare i muffin salati a pois dovremo montare le uova con il sale in una ciotola ben capiente, serviamoci di uno sbattitore elettrico oppure di una frusta e olio di gomito.

  2. Sempre mescolando aggiungiamo anche il latte, l’olio, e la passata di pomodoro.

  3. A poco a poco e sempre mescolando aggiungiamo la farina setacciata con il lievito quindi continuiamo ad amalgamare sino a che il composto non risulterà liscio ed omogeneo.

  4. Utilizzate il lievito istantaneo per le preparazioni salate, se non lo avete potete anche utilizzare anche quello per dolci, l’importante è che non sia vanigliato.

  5. Ora dobbiamo aggiungere la scamorza tagliata a cubetti incorporandola con dei movimenti lenti e l’aiuto di una spatola oppure, se preferiamo un “cuore fomaggioso”, tagliamola in cubi più grandi e teniamola da parte.

  6. Versiamo il composto ottenuto nei pirottini dei muffin, in questo caso vi consiglio di utilizzare quelli di silicone spennellati di staccante per teglie ma se non li avete anche quelli classici di carta andranno bene.

  7. Se avete deciso di mettere la scamorza al centro del muffin è questo il momento, premetela un poco nell’impasto senza spingerla sul fondo.

  8. Ora decoriamo i muffin simulando dei pois con i wurstel tagliati a rondelle, a piacere possiamo spolverarli di Grana Padano o Parmigiano Reggiano.

  9. Inforniamoli in forno caldo per circa 10/15 minuti, la temperatura dovrà essere di 175°, se avete la funzione ventilata attivatela.

  10. Questi muffin sono da gustare freddi o tiepidi, se decidete di non lasciarli freddare completamente dovete fare molta attenzione a non romperli mentre li togliete dai pirottini.

Note

Se state organizzando un buffet salato vi consiglio di dare un occhio anche alle ricette delle mie focaccine o delle pizzette veloci e senza lievitazione con Philadelphia® nell’impasto.

Potete trovare anche qualche idea iperveloce ma comunque supersfiziosa nella mia raccolta di ricettine con la pasta sfoglia.

Visitate anche la mia pagina Facebook cliccando QUI e lasciatemi un like per rimanere sempre aggiornati!

Precedente Marmellata di kiwi e scorze di limone Successivo Biscottini alla marmellata di albicocche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.