Crea sito

Panini con uvetta facili da colazione

Per iniziare bene la giornata, vi lascio la ricetta dei Panini con uvetta, facili da preparare. Per colazioni genuine o ottime merende, al posto delle solite merendine confezionate.

Adatti sia per adulti golosi che per bimbi affamati. Piaceranno a tutti, insomma !

I Panini con uvetta sono molto morbidi e soffici e non richiedono lunghe lievitazioni.

Ecco la ricetta dei Panini con uvetta facili:

Panini con uvetta facili panini dolci panini semplici panini dolci con uvetta brioche con uvetta uva sultanina briochine panini dolci per la colazione panini di pan brioche panini dolci di pasta brioche panini dolci di brioche pasta briosch pan briosch soffici panini con burro e marmellata panini con nutella panini facili panini morbidissimi panini morbidi panini dolci giallo zafferano Panini con uvetta facili giallozafferano Panini con uvetta facili blog giallozafferano ricetta semplice ricetta lievitato ricetta con lievito di birra dolci con lievito di birra ricette con il lievito di birra ricetta per la colazione ricetta per la merenda ricetta facile ricetta veloce ricetta economica Dulcisss in forno by Leyla panini dolci Leyla

INGREDIENTI (15 panini dolci)

200 g di farina manitoba
175 g di farina 00
12 g di lievito di birra fresco (½ cubetto)
80 g di zucchero
1 bustina di vanillina
1 uovo
50 g di burro fuso
175 ml di latte tiepido
1 cucchiaino raso di sale
80 g di uvetta o uva sultanina

E inoltre:

1 tuorlo
2 cucchiai di latte

Preparazione dei Panini con uvetta facili

Per prima cosa mettete il burro a sciogliere finchè non diventerà fuso e lasciate raffreddare a temperatura ambiente.

Scaldate leggermente il latte in modo che diventi appena tiepido.

Nella planetaria impastate le farine, lo zucchero, l’uovo, il lievito di birra sbriciolato, la vanillina e il burro. Aggiungete a filo il latte tiepido. Continuate ad impastare a media velocità e dopo qualche minuto aggiungete il sale. Impastate altri 10 minuti finchè non otterrete un impasto liscio e morbido. Aggiungete l’uvetta, impostando il gancio al minimo della velocità. Non serve ammollare l’uvetta in precedenza.

Spennellate una ciotola con un filo di olio e adagiate al suo interno l’impasto. Ricoprite con un velo di farina e con la pellicola trasparente e mettete a lievitare per 2 ore nel forno spento.

Trascorso il tempo, dividete l’impasto in 15 palline da ca. 50 g ognuna. Vi consiglio di pesarle, ricoprendo la bilancia di pellicola trasparente.

Formate le palline, cercando di modellarle tirando i vari lembi verso un unico punto centrale, come se fosse un sacchettino (vedi foto) e sigillatelo.

Panini dolci con granella di zucchero Dulcisss in forno by Leyla

Pirlate ciascuna pallina, facendola roteare sul piano di lavoro all’interno del palmo della mano (alcune rotazioni in senso orario e alcune rotazioni in senso antiorario). Appoggiatele sulla placca da forno rivestita dell’apposita carta, con la chiusura verso il basso, un pochino distanziate tra di loro.

Panini con uvetta facili da colazione Dulcisss in forno by Leyla

Fate lievitare i Panini con uvetta per 30 minuti nel forno spento. Trascorso il tempo, estraete la placca da forno e accendete il forno a 180°

Panini con uvetta facili da colazione Dulcisss in forno by Leyla

Spennellate ogni pallina delicatamente con poco tuorlo allungato con 2 cucchiai di latte. Infornate a 180° per ca. 15 minuti, fino a doratura della superficie.

Panini con uvetta facili da colazione Dulcisss in forno by Leyla

Buona colazione e buona merenda con i Panini con uvetta ! 🙂

Conservate i Panini dolci in un sacchetto “gelo” fuori dal frigo. Potete anche congelarli.

Da provare anche i Panini alla nutella e i mitici Pangoccioli.

Author: Dulcisss in forno by Leyla

Panini con uvetta facili da colazione Dulcisss in forno by Leyla

6 Risposte a “Panini con uvetta facili da colazione”

    1. Ciao Stefania, puoi fare come fai la pizza, quindo o col robot da cucina (senza le lame) oppure a mano. Se la fai a mano, metti la farina con zucchero, uova e lievito di birra sciolto nel latte e inizi ad amalgamare con un cucchiaio. Quando inizia a prendere consistenza, rovesci tutto sul piano di lavoro infarinato e lavori a mano fino ad ottenere la classica palla di impasto. Ovviamente poco prima, incorpori l’uvetta. Fammi sapere se ci provi. Leyla

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.