Spezzatino di maiale con funghi e patate

Lo spezzatino di maiale con funghi e patate è un secondo piatto semplice e molto buono.

Come avete potuto notare dalle mie ricette, la carne non è tra i miei piatti preferiti, infatti non la cucino spesso perché preferisco i primi piatti e le verdure di stagione, ma ogni tanto bisogna comunque prepararla specialmente per i bambini. Lo spezzatino di maiale è davvero ottimo, perché la carne risulta essere molto tenera, si scioglie quasi in bocca, e le patate ed i funghi contribuiscono a rendere questo piatto speciale.

Di solito i miei piatti sono semplici ma anche veloci, in questo caso la ricetta richiede un po’ di tempo per la preparazione, ma è comunque molto semplice da eseguire!

Spezzatino di maiale con funghi e patate
Spezzatino di maiale con funghi e patate

Spezzatino di maiale con funghi e patate

INGREDIENTI (per 2 persone):

  • 300 grammi di spezzatino di maiale,
  • 250 grammi di patate,
  • 130 grammi di funghi champignon,
  • cipolla,
  • sale,
  • farina,
  • 1 bicchiere di vino bianco,
  • brodo vegetale,
  • olio extravergine d’oliva.

PROCEDIMENTO:

In una pentola mettere un poco di olio extravergine d’oliva, farlo scaldare e poi aggiungere la cipolla che faremo rosolare per qualche minuto.

Quando la cipolla si sarà imbiondita aggiungere i pezzettini di carne precedentemente infarinati.

Far rosolare la carne per circa 5 minuti e poi aggiungere un bicchiere di vino bianco.

Far sfumare il vino e poi aggiungere il brodo vegetale.

La carne ha bisogno di una cottura abbastanza lunga per diventare morbida, per questo le patate e i funghi verranno aggiunti in un secondo momento.

Dopo circa 30 minuti aggiungere le patate pelate e tagliate a cubetti.

Far cuocere ancora 30 minuti coperto con un  coperchio e se servisse aggiungere altro brodo vegetale.

Controllare che le patate si siano ammorbidite ed aggiungere i funghi puliti e tagliati a fettine.

Continuare la cottura per altri 15 minuti circa.

Controllare che la carne sia abbastanza morbida, altrimenti proseguire ancora un po’ con la cottura.

Servire caldo.

Buon appetito da casa monelli!

Precedente Sbriciolata di mele e noci Successivo Muffin broccoli e stracchino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.