Insalata di riso basmati con fagiolini e patate

La ricetta che vi propongo oggi, l’insalata di riso basmati con fagiolini e patate, è un primo piatto vegetariano e vegano, perfetto per l’estate perché può essere mangiato freddo e quindi potrete tranquillamente prepararlo in anticipo.

La caratteristica del riso basmati è di avere un ottimo sapore ed un intenso profumo anche se viene semplicemente lessato, aggiungendo poi della verdura a pezzetti si ottiene un piatto buonissimo senza però eccedere nelle calorie. Io ho aggiunto anche un pizzico di curry che potrete tranquillamente omettere.

Questo piatto è privo di qualsiasi prodotto di origine animale, per questo motivo è adatto a chi segue una dieta vegetariana e vegana.

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 140 g Riso Basmati
  • 120 g Fagiolini
  • 200 g Patate
  • 1 Scalogno
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • 1/2 cucchiaio Curry (Facoltativo)

Preparazione

  1. Lavare i fagiolini, eliminare le estremità e tagliarli a pezzettini.

    Pelare le patate e tagliarle a cubetti.

    Far cuocere i fagiolini e le patate in acqua bollente leggermente salata per 15 minuti.

    In una padella antiaderente far appassire lo scalogno tritato in un poco di olio extravergine d’oliva, unire i fagiolini e le patate e far saltare in padella per qualche minuto.

    Unire la punta di un cucchiaino di curry e mescolare.

    Cuocere il riso basmati seguendo le istruzioni, per prima cosa sciacquare il riso abbondantemente, poi mettere in ammollo per circa 30 minuti, scolare. Cuocere il riso in una quantità di acqua doppia in volume rispetto al riso. Quindi per una tazza di riso utilizzerete due tazze di acqua. Mettere il riso e l’acqua necessaria per la cottura sul fuoco, aggiungere il sale e cuocere per 10 minuti da quando inizia il bollore coperto con un coperchio. Spegnere il fuoco e lasciare riposare per altri 10 minuti.

    Aggiungere il riso in padella con il condimento e mescolare.

    Questo piatto è perfetto sia tiepido che freddo.

Note

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.