Feta al forno

Il piatto che vi propongo oggi, la feta al forno, è facile, veloce ed adatto anche ai vegetariani.
La feta è un formaggio fresco che si ottiene esclusivamente da latte di pecora, o in alternativa da latte di pecora e capra, viene prodotto in Grecia e la conservazione prevede l’immersione in salamoia per circa 3 mesi, per questo motivo ha un caratteristico colore bianco ed un sapore acidulo.
Esistono molte versioni di feta al forno, viene spesso cucinata anche al cartoccio, io invece ho solamente aggiunto delle spezie, paprica dolce, rosmarino, basilico e timo, e poi messo in forno per i primi 5 minuti con forno ventilato e poi altri 5 minuti con funzione grill.
Ho servito la feta accompagnata da broccoli cotti in padella con un poco di aglio e peperoncino.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gFeta
  • Olio extravergine d’oliva
  • Paprika dolce
  • Rosmarino
  • Basilico
  • Timo

Preparazione

  1. Togliere la feta dalla confezione e lasciarla a temperatura ambiente per 30 minuti.

    Ungere una pirofila da forno con un filo di olio extravergine d’oliva, poggiare la feta e cospargere con le spezie. Io ho utilizzato paprika dolce in polvere e rosmariono, basilico e timo tritati. Irrorare con un filo di olio extravergine d’oliva e mettere in forno già caldo a 180° per 5 minuti. Proseguire la cottura per altri 5 minuti con la funzione grill.

    Servire calda insieme a delle verdure di stagione. Io ho scelto i broccoli che avevo precedentemente cotto in acqua bollete e poi ripassati in padella con uno spicchio di aglio e peperoncino.

    Mi raccomando, non aggiungete sale perché la feta è già salata.

Precedente Funghi champignon ripieni al forno Successivo Finocchi al forno gratinati

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.