Burger di spinaci e patate

I burger di spinaci e patate sono un secondo piatto vegetariano semplice e sano, che piacerà anche ai bambini.

Ho aggiunto all’interno dei pezzettini di formaggio che in cottura si sciolgono e rendono questi burger ancora più golosi.

Anche per questa ricetta ho preferito la cottura al forno per avere un piatto più leggero.

  • Preparazione: 30
  • Cottura: 25
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 10 pezzi
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 350 g Patate
  • 220 g Spinaci surgelati
  • 1 Uovo
  • 2 cucchiai Formaggio grattugiato
  • q.b. Formaggio a cubetti
  • q.b. Sale

Preparazione

  1. Lavare le patate e lessarle in acqua finché non saranno pronte. Pelarle e schiacciarle con uno schiacciapatate in una ciotola.

    Cuocere gli spinaci ancora surgelati in una padella con un poco di acqua, quando saranno pronti strizzarli per eliminare l’acqua in eccesso. Tritarli grossolanamente con un coltello ed unirli alle patate schiacciate.

    Aggiungere il sale, l’uovo sbattuto e il formaggio grattugiato. Mescolare ed amalgamare tutti gli ingredienti.

    Se il composto dovesse risultare ancora troppo molle unire altro formaggio grattugiato o anche del pangrattato. La consistenza dovrà essere morbida ma non troppo appiccicosa.

    Con le mani leggermente bagnate prendere un poco di impasto, mettere al centro qualche cubetto di formaggio e schiacciare dando la forma di un hamburger. Mi raccomando, il formaggio dovrà essere ben chiuso all’interno altrimenti durante la cottura tenderà ad uscire fuori.

    Poggiare su una teglia coperta da carta forno e cuocere in forno già caldo a 180° per 25 minuti.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.