Waffle per Pasqua

Waffle per Pasqua, semplici waffle che in occasione delle feste in arrivo si possono portare a tavola a tema Pasqua, perfetti per la colazione o la merenda dei bambini, che una volta visti resteranno a bocca aperta.
I waffle si preparano in modo classico, vanno bene tante ricette diverse, la loro particolarità sarà tutta nella decorazione, che con cioccolato e ovetti colorati sarà perfetta per l’occasione.

Waffle per Pasqua
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    3/4 minuti
  • Porzioni:
    8 pezzi
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Farina 200 g
  • Zucchero 50 g
  • burro 70 g
  • latte 250 ml
  • Uova 2
  • Sale 1 pizzico
  • nutella (o cioccolato)
  • ovetti colorati
  • cioccolato a piacere

Preparazione

  1. Ammorbidite il burro al microonde o a bagnomaria e tenetelo da parte.
    Versate le uova e lo zucchero in una ciotola e lavorateli insieme con le fruste elettriche, aggiungete un pizzico di sale e la farina setacciata poco alla volta alternandola con il latte, una volta che avrete finito con la farina e il latte aggiungete anche il burro e continuate sempre a lavorare il tutto con le fruste, fino ad ottenere un composto liscio e cremoso.
    Scaldate la piastra per i waffle, ungetela con un pennello (potete utilizzare burro precedentemente ammorbidito o olio di semi) e una volta calda prelevate un mestolo del composto preparato e riempite gli stampi senza esagerare.
    Procedete in questo modo fino ad ultimare il composto, alla fine dovreste ottenere otto waffle.

  2. Ammorbidite la nutella o il cioccolato scelto al microonde o a bagnomaria, decorate i waffle facendo colare nutella o cioccolato con un cucchiaino o una forchetta.
    Ultimate il tutto con ovetti colorati, ovetti di cioccolato o cioccolatini che si adattano alla Pasqua.

    Non vi resta che servirli!

    Mi trovate anche su Facebook

Note

Potete preparare i waffle il giorno prima e decorarli a proprio piacimento al momento di servirli.

Precedente Polpettone con uova sode Successivo Costolette di agnello con cous cous

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.