Tagliatelle alla trota salmonata

Tagliatelle alla trota salmonata, primo piatto leggero e gustoso preparato con pesce fresco, questa volta non son andata in pescheria, mi hanno regalato delle ottime trote e dovevo pur provarle subito in vari modi.
Inizialmente l’indecisione sul come farle, più che altro perchè solitamente se ho pesci di quel tipo li cucino interi, ma ho voluto provare a sfilettarle per preparare un primo piatto e posso dire che non è stata un’impresa, ma più semplice di quanto pensavo.
Una volta sfilettata ho tolto le spine, l’ho tagliata a pezzetti e in un attimo avevo pronto un ottimo condimento per la pasta.

Tagliatelle alla trota salmonata
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 3 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Trota salmonata 1
  • tagliatelle 250 g
  • Pomodori 4/5
  • aglio 1 spicchio
  • cipolla 100 g
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • prezzemolo 1 ciuffo
  • peperoncino q.b.
  • basilico 3 foglie

Preparazione

  1. Pulite la trota, sfilettatela, togliete con cura le spine e tagliatela a pezzetti, non buttate la testa con le spine, versatele in una pentola con mezzo litro d’acqua e il sale necessario, fate bollire fino a restringersi e dimezzarsi, spegnete la fiamma e tenete da parte il brodo.
    Lavate i pomodori e tagliateli a cubetti grossolani, tritate anche aglio e cipolla.
    Versate un filo in una padella antiaderente, aggiungete la cipolla e fatela rosolare, poi aggiungete anche l’aglio, infine la trota a pezzetti, mescolate e rosolate bene il tutto.
    Versate i pomodori insieme agli altri ingredienti, salate leggermente, aggiungete qualche foglia di basilico e fate cuocere a fiamma dolce per una decina di minuti, filtrate il brodo del pesce e aggiungetelo agli altri ingredienti, continuate la cottura per altri cinque minuti circa.
    Scolate la pasta al dente e fatela saltare in padella con il tutto, una volta che la vostra pasta sarà ben amalgamata con tutti gli ingredienti spegnete la fiamma, aggiungete prezzemolo fresco e peperoncino a piacere.
    Portate subito la pasta a tavola.

  2. Mi trovate anche su Facebook

Note

Precedente Fiori di zucca alla pizza Successivo Insalata di zucchine

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.