Spaghetti con pesce spada

Spaghetti con pesce spada, un primo piatto ideale per la domenica in famiglia, per un pranzo o una cena  fra amici a base di pesce, assolutamente da realizzare con pesce fresco, un dettaglio che come dico sempre.. fa la differenza.
Il pesce spada è un pesce ricco di proteine e povero di grassi, ottimo da integrare nella nostra dieta, buono e semplice su un primo piatto come questo.
Preparare questo piatto è molto semplice, poche spine, è facile da pulire, vi basterà tagliare una fetta di pesce spada a cubetti e il tutto sarà pronto molto velocemente.
Oggi niente di pesante, niente panna o cremine, ma qualche pomodorino, un goccio di vino bianco e un po’ di acqua dicottura per ottenere comunque un’ ottima salsina.

Spaghetti con pesce spada

Spaghetti con pesce spada

ingredienti

Per 3 persone

250 grammi di spaghetti
300 grammi di pesce spada
250 grammi di pomodorini
100 millilitri di vino bianco secco
1 spicchio d’aglio
olio extravergine d’oliva
prezzemolo fresco

Consiglio spaghetti grossi trafilati al bronzo

Procedimento per gli spaghetti con pesce spada

Prendete il vostro trancio di pesce spada, pulitelo, privatelo da eventuali spine e tagliatelo a cubetti.

Tritate lo spicchio d’aglio, versatelo in una padella antiaderente con un filo d’olio e fatelo rosolare a fiamma moderata, aggiungete il pesce spada a cubetti, rosolatelo bene e bagnate con il vino bianco.

Fate evaporare il vino poi aggiungete i pomodorini tritati grossolanamente, fate cuocere per una decina di minuti e bagnate con un mestolo di acqua di cottura della pasta.

Cuocete la pasta avendo cura di scolarla al dente, fatela saltare in padella con il pesce spada, aggiungete ancora un mestolo di acqua di cottura se necessario e tenetela mescolata per qualche istante.

Spegnete la fiamma, ultimate con il prezzemolo fresco tritato, aggiungete pepe o peperoncino a piacere e portatela subito a tavola.

 

Mi trovate anche su Facebook

Precedente Pani arrubiu Successivo Focaccia di patate al rosmarino

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.