Coni di sfoglia ai gamberetti

Coni di sfoglia ai gamberetti, semplicissimi e veloci da preparare e carinissimi da portare a tavola durante le feste di Natale.
Un rotolo di pasta sfoglia durante le feste può salvare veramente tanto, si possono preparare ottimi e sfiziosi salatini e antipasti di tanti tipi, quindi non dimenticate di tenerne sempre qualcuno in frigorifero.
Oggi utilizziamo i gamberetti, una cosa che solitamente piace a tutti, grandi e bambini, se poi sono in salsa rosa, allora vanno a ruba.
Pochi ingredienti, per questi piccoli coni veramente deliziosi che vi faranno fare un figurone.

Coni di sfoglia ai gamberetti

Coni di sfoglia ai gamberetti

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia
200 grammi di gamberetti sgusciati
4 cucchiai di maionese
2 cucchiaini di ketchup
1 cucchiaino di brandy

Perfetti i coni d’acciaio che si trovano in commercio, se non li avete potete sempre prepararli con la carta argentata cercando di dare la forma al meglio.

Procedimento per i coni di sfoglia ai gamberetti

Mettete una pentolina d’acqua a bollire, quando arriverà a  bollore versate i gamberetti e fateli cuocere per un minuto circa, scolateli e lasciateli sgocciolare bene.

Prendete la pasta sfoglia, tagliatela a strisce sottili, arrotolatela sugli stampi a cono, se non li avete potete prepararli con la carta argentata (meglio se imburrate leggermente gli stampi).

Infornate a 180° e fateli cuocere per 10/15 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno.

Sfornateli e sfilateli dagli stampi, lasciateli raffreddare prima di farcirli.

Prendete una ciotola, versate la maionese, il brandy, il ketchup, mescolate delicatamente, infine aggiungete i gamberetti.

Riempite i coni di sfoglia con i gamberetti in salsa rosa e portateli a tavola, se non dovete mangiarli subito consiglio di aspettare e riempirli solo pochi minuti prima di servirli, ci vorrà solo un attimo, in questo modo la pasta sfoglia si manterrà friabile e croccante fino al momento si servirli.

Ottimi con l’aperitivo o da portare a tavola con antipasti vari durante il Cenone di Natale o Capodanno.

Mi trovate anche su Facebook

 

 

 

Precedente Focaccia di patate al rosmarino Successivo Spaghetti con tonno affumicato e fiori di zafferano

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.