Salatini con pasta brisè

Salatini con pasta brisè, facili e veloci da preparare, ottimi per uno spuntino, una merenda o da servire con l’aperitivo.

Un rotolo di pasta brisè e pochi ingredienti a piacere, dai wurstel ai peperoni alle semplici acciughe, va bene qualunque ingrediente a vostro piacimento.

Salatini con pasta brisè

 

Salatini con pasta brisè 

Ingredienti

1 rotolo di pasta brisè

Conditeli a piacere con
wurstel
peperoni
acciughe
prosciutto

Procedimento

Srotolate la pasta brisè, tagliatela in quattro parti e poi ancora in tre parti per spicchio, in questo modo otterrete un totale di 12 salatini.

Farciteli con acciughe, wurstel, peperoni o prosciutto, potete prepararli misti o solo di un tipo, in base alle vostre preferenze.

Arrotolateli e adagiateli su una teglia coperta da carta forno.

Cuoceteli a 180° per  10/15 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno, valutate la doratura.

Mi trovate anche su Facebook

 

 

 

7 Risposte a “Salatini con pasta brisè”

  1. si, veramente carini e sicuramente molto sfiziosi! ma secondo te al posto della pasta brisè potrei utilizzare la pasta sfoglia?

  2. Sto preparando i salatini con wuster per domani, per un dopo partita tra bambini, vorrei sapere se li faccio cuocrre domani mattina prima di partire e poi li avvolgo nella pellicola trasparente per tenerli caldi può andare bene o con il vapore si smollerebbero tutti? Cosa mi consigliate grazie per l’aiuto

    1. Ciao! Cuocerli domani mattina va benissimo, eviterei la pellicola crea vapore, io uso i fogli trasparenti di solito per trasportare queste cose ma se non ne hai ormai… Magari sai una cosa? stagnola bucherellata? forse respirano di più, comunque sono buoni freddi più che caldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.