Crea sito

Riso thai con pollo e uova

Riso thai con pollo e uova, o riso fritto, per questo tipo di ricetta il riso ideale è il riso Jasmine, riso dal chicco lungo povero di amido, molto simile al basmati, se non trovate il riso Jasmin potete utilizzare tranquillamente un buon riso basmati, la differenza forse è più nell’aroma che nella consistenza, entrambi i tipi di riso, una volta cotti si sgranano perfettamente, anche se per il riso Jasmin è più consigliata la cottura al vapore o va semplicemente bollito, mentre per il basmati la cottura con acqua ad assorbimento.
Il riso thai viene anche chiamato riso Jasmine, è un tipo di riso proveniente dalla Thailandia, il suo aroma ricorda il fiore del gelsomino.
Ma passiamo agli ingredienti della ricetta, quelli principali sono appunto pollo e uova, ma si utilizzano anche peperoni, porro o cipollotto e la salsa di soia, mentre ci sono poi tante varianti, con il curry la paprika etc, sicuramente tutte valide, ma non essendo parte della mia cultura anche cercando di documentarmi non posso sapere quale sia la più corretta, però posso garantire che preparato in questo modo è veramente ottimo.

Riso thai con pollo e uova
  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2/3 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaTailandese

Ingredienti

  • 200 griso Jasmin (o basmati)
  • 120 gpetti di pollo
  • 2uova
  • 1porro (o 1 cipollotto)
  • 1peperone
  • 1 spicchioaglio
  • 50 mlolio di semi (circa)
  • 30 mlsalsa di soia (circa )
  • q.b.sale

Preparazione

Riso

  1. Se utilizzate il riso Jasmin, potete cuocerlo al vapore tenendo conto dei tempi di cottura che trovate sulla confezione ma avendo cura di lasciarlo leggermente al dente.
    Oppure, potete cuocerlo in abbondante acqua salata per poi scolarlo, stando sempre attenti che risulti leggermente al dente.

    Se utilizzate il riso basmati
    , versate il riso in un colino, passatelo sotto l’acqua corrente per qualche istante, il riso inizierà a perdere l’amido, quando l’acqua inizierà a scorrere di nuovo trasparente potrete versare il riso in un pentolino.
    Coprite il riso con l’acqua fredda, 250 millilitri circa, salate leggermente, mettete il coperchio e portate a ebollizione, calcolate 10 minuti circa dal momento in cui inizierà a bollire, una volta cotto il riso avrà assorbito tutta l’acqua.

Per condirlo

  1. Pulite, lavate e tagliate tutte le verdure a fettine sottili (se volete più colore utilizzate mezzo peperone giallo e mezzo peperone rosso come ho fatto io).
    Tagliate il petto di pollo a piccoli cubetti e tenetelo da parte.
    Rompete le uova, versatele in un piatto, aggiustate di sale e mescolatele con una forchetta.

  2. Prendete il vostro wok o una padella antiaderente capiente.
    Versate più o meno metà dell’olio, poi versate le verdure, aggiungete un pizzico di sale (non esagerate perchè poi dovrete mettere la salsa di soia) e fatele cuocere a fiamma vivace per una decina di minuti.
    Spostate le verdure in una ciotola, versate un po’ dell’olio tenuto da parte e cuocete la carne, dovrete rosolarla a fiamma vivace per qualche minuto, fino a risultare perfettamente dorata.
    Spostate anche la carne e unitela alle verdure, versate il restante olio nel vostro wok, scaldate, aggiungete le uova e cuocetele per qualche minuto avendo cura di continuare a mescolarle fino a diventare strapazzate.

  3. Ora che avete cotto tutti gli ingredienti, versateli tutti nel wok e mescolate bene il tutto.
    Accendete di nuovo la fiamma per far saltare il riso con i restanti ingredienti.
    Aggiungete la salsa di soia, fatelo saltare ancora per qualche istante, poi spegnete la fiamma.

  4. Il riso thai con pollo e uova è pronto, non vi resta che servirlo, ottimo caldo ma anche a temperatura ambiente se dovete servirlo dopo qualche ora.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.