Crea sito

Come cucinare una costata di manzo

Come cucinare una costata di manzo, una ricetta molto semplice, ma sbagliare la cottura significa rovinare la costata.
La costata si può cuocere in un barbeque, se avete la fortuna di averne uno, al forno, o alla piastra, questi i modi più semplici in questo caso ho deciso di proporvi la cottura alla piastra.
La cottura della costata deve essere fatta a fiamma vivace e deve essere una cottura veloce, in questo modo sarà perfetta sia all’esterno che all’interno.
Potete servire la costata semplicemente con il sale necessario, o potete aggiungere un buon olio extravergine d’oliva, un pizzico di pepe e aromi a piacere, in base ai vostri gusti.
Per preparare questa ricetta ho utilizzato la carne dell’azienda Bovì, la Società Agricola F.lli Assanelli con sede a Treviglio (BG) alleva, macella, confeziona e spedisce tutti i bovini delle Bovì Box.
Se volete provare anche voi la carne da queste aziende a filiera corta di grande qualità, è semplicissimo, vi basterà cliccare sul link Bovì per trovare tutti i tipi di carne, ci sono i box da 5 e da 10 kg molto convenienti, contengono diversi tagli di carne, tutti confezionati sottovuoto, ottimo servizio e carne freschissima.

Sponsorizzato da Bovì

Come cucinare una costata di manzo
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni2 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2Costate di manzo (1 kg)
  • 1 filoOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Rosmarino (a piacere)

Preparazione

  1. Scaldate bene una piastra antiaderente o in ghisa, vanno bene entrambe.
    Poggiate per 1/2 minuti le costate con la parte dell’osso sulla piastra ben calda e a fiamma vivace.
    Ora cuocete le costate per 5 minuti da un lato, poi giratele e cuocetele per 4/5 minuti massimo anche dal lato opposto.
    Le costate risulteranno perfettamente dorate al loro esterno e si manterranno tenerissime e rosa all’interno.

  2. Come cucinare una costata di manzo

    Spostate le costate sui piatti, conditele con un filo d‘olio extravergine d’oliva, il sale necessario e un po’ di pepe macinato al momento, se piace potete aggiungere anche un rametto di rosmarino.

  3. Come cucinare una costata di manzo

    Le costate sono pronte per essere servite, non vi resta che portarle a tavola con contorno di verdure fresche o patatine fritte.

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.