Burger buns

Burger buns, o panini da hamburger, in questo caso preparati con lievito madre, panini sofficissimi ricoperti di sesamo, ideali da farcire.
I panini da hamburger si trovano facilmente già confezionati in tutti i supermercati, ma cosa mangiamo? In questo caso possiamo preparare un buon panino in casa come si deve mangiando in modo più salutare.
Prepararli non è per niente complicato, ci vuole un po’ di tempo per le varie lievitazioni ma in questo modo il risultato è ottimo.
Potete prepararli in anticipo, anche il giorno prima, essendo preparati con lievito madre si mantengono ottimi anche il giorno dopo, se poi volete fare la doppia dose come me.. potete anche conservarli in freezer ben imbustati, una volta scongelati e scaldati leggermente sembreranno appena sfornati.

Burger buns

Burger buns

Ingredienti

400 grammi di farina
70 grammi di lievito madre
200 millilitri di latte
50 grammi di burro
10 grammi di sale
1 uovo

semi di sesamo

Procedimento

Versate il lievito madre e la farina  nell’impastatrice, aggiungete il latte tiepido a filo man mano che lavorate l’impasto, quando avrà quasi assorbito tutto il latte versate anche il sale.

Una volta assorbito tutto il latte aggiungete il burro freddo a piccoli pezzetti, l’impasto deve risultare perfettamente incordato, una volta incordato sarà pronto.

Versate l’impasto in una ciotola e copritelo con coperchio o con pellicola trasparente, conservatelo per 12 ore in frigorifero (una notte).

La mattina tirate fuori il vostro impasto dal frigorifero, lasciatelo acclimatare per mezzora circa, fate qualche piega circolare molto velocemente, procedete con la pirlatura, adagiate di nuovo il vostro impasto nella ciotola e copritelo.

Fate lievitare per 4/5 ore o comunque fino a raddoppiare di volume, dividete l’impasto formando palline da 60 grammi l’una circa.

Mettete i panini  sulle teglie ricoperte da carta forno e copritele con pellicola trasparente, fatele lievitare per altre 2 ore circa, spennellatele con semplice acqua e ricopriteli con semi di sesamo.

Infornate a 200° e fate cuocere per 15/20 minuti circa, i tempi possono variare in base al forno.

Tagliate i panini, scaldateli leggermente e farciteli a vostro piacimento.

Per preparare questi panini ho utilizzato l’impastatrice Eliani, per informazioni chiedete pure o consultate il sito http://www.eliani-impastatrici.com/

Burger buns

 

 Mi trovate anche su Facebook

 

 

Precedente Pizza tricolore Successivo Panino tricolore

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.