Crea sito

Pane al cioccolato, ricetta con lievito di birra

Quando penso al pane al cioccolato mi viene sicuramente in mente una fetta di pane bianco spalmato con la Nutella, la merenda preferita di ogni bambino! Ma da adulta ho scoperto che è possibile preparare un pane con il cacao e tanta frutta secca e candita, per questo non ha bisogno di accompagnamenti di nessun tipo! Ormai ne faccio quasi un chilo a settimana perchè mio marito ne va matto, ma tra un po’ dovrò smettere dato il suo peso sulla bilancia in costante aumento!

Pane al cioccolato
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo4 Ore
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni10
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 gfarina Manitoba
  • 7.5 glievito di birra fresco
  • 10 gsale
  • 40 gcacao amaro in polvere
  • 50 gzucchero
  • 350 gacqua
  • 125 garance candite
  • 50 gpistacchi
  • 75 gcioccolato fondente al 70% (in gocce)

Strumenti

  • 1 Impastatrice
  • 1 Forno

Preparazione

  1. Per il pane al cioccolato iniziare sciogliendo il lievito in 300 gr di acqua, mettere quindi in planetaria con la farina, il cacao amaro e lo zucchero ed iniziare ad impastare fino a portare l’impasto ad incordatura.

    Aggiungere quindi il resto dell’acqua a poco a poco non facendo mai perdere all’impasto l’incordatura raggiunta. Con l’ultimo goccio di acqua aggiungere anche il sale.

    Alla fine unire anche le arance candite, i pistacchi tostati e le gocce di cioccolato, queste ultime vi consiglio di metterle in congelatore prima di unirle all’impasto per evitare che si sciolgano!

    Fare un giro di pieghe al pane al cioccolato, quindi lasciar lievitare coperto per 1 ora e mezza, dando un secondo giro di pieghe dopo 45 minuti.

    Riprendere poi l’impasto e dividerlo a metà, formare due filoni e rimettere a lievitare per circa 2 ore a 27°.

    Preriscaldare il forno a 220°,cuocere il pane con temperatura in discesa per circa 30 minuti.

    Cosa vuol dire temperatura in discesa? Vuol dire che inforneremo a 220°, ma abbasseremo subito la temperatura a 200, dopo 10 minuti la abbassiamo di altri 20° e così via.

    Il pane al cioccolato è ottimo sia caldo che freddo, al naturale o con qualche marmellata o crema spalmabile!

Canali social

Se ti piacciono le mie ricette seguimi su Facebook, Instagram, Pinterest e Twitter per essere sempre aggiornato sulle nuove ricette!

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.