Pomodori ripieni di riso

pomodori ripieni di riso

Qui in Puglia sono arrivate le belle giornate e, con loro, è arrivata tanta verdura buona e colorata!! Al mercato, qualche giorno fa, ho trovato dei bellissimi pomodori rossi tondi! Appena li ho visti ho pensato di preparare questi buonissimi pomodori ripieni di riso, piselli e poco altro che avevo in frigo! Sono buonissimi appena sfornati, ma anche da freddi! Io nel ripieno ho aggiunto prosciutto cotto, piselli e scamorza, ma è una perfetta ricetta svuota frigo, quindi potete arricchire il ripieno come preferite! Solitamente preparo anche un po’ più di ripieno così preparo una teglia di riso al forno e ho un altro piatto pronto per cena o per pranzo! 😀
Vediamo come prepararli

pomodori ripieni di riso
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana
488,53 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 488,53 (Kcal)
  • Carboidrati 67,29 (g) di cui Zuccheri 9,32 (g)
  • Proteine 23,48 (g)
  • Grassi 14,56 (g) di cui saturi 3,29 (g)di cui insaturi 3,57 (g)
  • Fibre 6,39 (g)
  • Sodio 1.395,84 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 450 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti per 8 pomodori grandi

pomodori ripieni di riso
  • 250 griso Arborio (bollito)
  • 8pomodori (grandi e rossi)
  • 100 gpiselli surgelati
  • 2uova
  • 150 gprosciutto cotto
  • 8 fettescamorza (o altro formaggio a scelta)
  • Qualche fogliaorigano (facoltativo)
  • 1 bicchiereacqua
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • q.b.sale fino
  • q.b.pepe
  • q.b.olio extravergine d’oliva
Per quanto riguarda le porzioni, ho calcolato due pomodori a testa.

Prepariamo i pomodori ripieni

  1. pomodori ripieni di riso

    Iniziamo a preparare i pomodori ripieni mettendo un pentolino pieno di acqua sul fuoco dove scongeleremo i piselli. Scoliamoli e, nello stesso pentolino, mettiamo a bollire il riso in acqua salata. Ricordiamoci di scolarlo al dente perchè completerà la sua cottura in forno.

    Mentre aspettiamo che cuocia il riso svuotiamo i pomodori: tagliamo la parte superiore e teniamola da parte. Poi, praticando una incisione all’interno del pomodoro, facendo attenzione a non rompere il fondo, e aiutandoci con un cucchiaio svuotiamo la parte centrale, Questa non andrà buttata, potremo preparare un buon sughetto frullando la parte centrale dei pomodori e poi, filtrandola.

  2. pomodori ripieni di riso

    Scoliamo il riso al dente e sciacquiamolo in acqua fredda sia per interrompere la cottura sia per raffreddarlo un po’.

    Uniamolo ai piselli e aggiungiamo le due uova battute e il prosciutto cotto e la scamorza tagliati a pezzetti. Aggiungiamo un pizzico di sale e una macinata di pepe e mescoliamo per bene il riso insieme agli altri ingredienti. Riempiamo i pomodori schiacciando bene il ripieno al loro interno.

  3. pomodori ripieni di riso

    Ricopriamo i pomodori ripieni con il loro cappuccio che abbiamo tagliato e messo da parte e sistemiamoli in una bella pirofila dai bordi piuttosto alti.

    Spolveriamo con un po’ di formaggio grattugiato (io ho utilizzato il parmigiano), qualche foglia di origano fresco, un pizzico di sale e una macinata di pepe. Versiamo un filo d’olio e, sul bordo, un bicchiere di acqua.

    Inforniamo a 180° per circa 30-35 minuti.

pomodori ripieni di riso

E se avanza il ripieno?

Io, come ho detto prima, solitamente preparo più ripieno in modo da preparare uno sformato di riso: visto che ho acceso il forno, ne approfitto e preparo un altro pasto! 😉 Una bella spolverata con pan grattato e qualche fiocco di burro!!
pomodori ripieni di riso

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da dalfuocoaifornelli

Mi chiamo Patrizia! Con questo blog unisco le mie passioni: la cucina e la storia! Sono un'archeologa cuciniera, mi diverto a riproporre, tra le altre, ricette antiche da poter sfornare in cucine moderne!!