Fagioli borlotti in pentola a pressione

Oggi vi propongo i fagioli borlotti cotti in pentola a pressione, trovo che sia un valido aiuto poter cucinare ricette che richiedono ore di cottura senza doverle seguire e con un risultato eccellente. Una volta pronti, è possibile utilizzarli in diversi modi.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFagioli borlotti
  • 2 foglieAlloro
  • 1 ramettoRosmarino
  • q.b.Sale
  • 1 lAcqua

Preparazione

  1. 1) La sera prima mettete i fagioli a bagno in acqua fredda, lasciateli a bagno tutta la notte.

    2) Il giorno dopo scolate dall’acqua e sciacquate i fagioli, inserite nella pentola a pressione con mezzo litro di acqua fredda 2 foglie di alloro e un rametto di rosmarino.
    3) Mettete il coperchio, chiudete bene e cuocete a fuoco alto fino all’inizio del sibilo, abbassate la fiamma e cuocete per 30/40 minuti.

    4) Spegnete il fuoco, fare uscire il vapore e togliete il coperchio, insaporite con il sale.

    5) Servite a piacere.

Note

Seguimi sulla mia pagina Facebook Curmifood. Mi trovi anche su Twitter, Instagram  come Michela Curcio

4,6 / 5
Grazie per aver votato!
Senza categoria
Precedente Pitoni di nonna Cetta Successivo Risotto ai carciofi con Bimby e senza Bimby

Lascia un commento