Trofie alla ligure

Le trofie alla ligure sono un primo piatto dal gusto ricco che si prepara semplicemente con l’utilizzo di pochi ma ben scelti ingredienti. Ho trovato in giro diverse versioni di questa ricetta e non so dirvi con esattezza quale sia quella originale e quali siano invece le rivisitazioni: se qualcuno tra voi ne sa di più può raccontarmi la sua ricetta… Intanto posso dirvi che le trofie alla ligure condite con questo delizioso e saporito sughetto a casa mia hanno avuto successo…

Trofie alla ligure Cucina vista mare
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 250 g Trofie fresche
  • 40 g Olive taggiasche
  • 1 Porro
  • 180 g Polpa di pomodoro
  • q.b. Prezzemolo
  • q.b. Basilico
  • 1/2 bicchiere Vino bianco
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pecorino romano grattugiato (o parmigiano reggiano)

Preparazione

  1. Lavare, asciugare e tagliare il porro a rondelle. Scaldare l’olio con un po’ di prezzemolo tritato in un’ampia padella, aggiungere il porro e lasciar insaporire qualche minuto. Poi sfumare con il vino bianco e lasciar evaporare. Infine unire la passata di pomodoro, le olive tagliate a rondelle, regolare di sale e lasciar cuocere il sugo per circa quindici minuti. Nel frattempo lessare le trofie in abbondante acqua salata, scolarle e saltarle qualche minuto nel sugo. Aggiungere il basilico a pezzetti e mantecare con il pecorino romano o con il parmigiano reggiano grattugiato. Servire le trofie alla ligure ben calde.

Note

Fonte della ricetta: QUI

Trofie al pesto avvantaggiato

Se l’idea vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK: lasciando il vostro “mi piace” e attivando le notifiche potrete restare aggiornati con l’uscita delle nuove ricette. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.