Panzanella di tonno

La panzanella di tonno è la versione ricca di un piatto classico toscano. Non me ne vogliate cari lettori ma l’idea non è mia, semplicemente l’ho trovata nel volume “La cucina dei mercati in Toscana” di Giulia Scarpaleggia. La ricetta classica la trovate QUI ma come dice mio suocero quando si diletta in cucina “quel che ci metti ci trovi” perciò partendo proprio dalla ricetta base fatta di ingredienti semplici ognuno aggiunge il suo tocco personale. La panzanella di tonno è un piatto gustoso, semplice, veloce e fresco… allora dai andiamo in cucina!

Panzanella di tonno Cucina vista mare
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 300 g Pane toscano raffermo
  • 160 g Tonno sott'olio
  • 1 Cipolla di Certaldo
  • 2 Pomodori costoluti fiorentini o cuore di bue
  • 1 Cetriolo
  • 10 foglie Basilico
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe nero macinato al momento
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Aceto di vino rosso

Preparazione

  1. Mettere a bagno il pane raffermo (vecchio di qualche giorno) in una ciotola con acqua fredda. Affettare sottilmente la cipolla di Certaldo. Tagliare i pomodori a cubetti, sbucciare il cetriolo e affettarlo sottilmente.

  2. Strizzare bene il pane (deve essere strizzato bene altrimenti sarà fastidioso mangiare una panzanella acquosa) e sbriciolarlo con le mani. Trasferire in pane in una ciotola da servizio e aggiungere il tonno sgocciolato dal suo olio, la cipolla, i pomodori, il cetriolo e il basilico spezzettato con le mani.

  3. Condire con sale, pepe, olio extravergine d’oliva, aceto e mescolare bene il tutto. Far riposare la panzanella di tonno in frigorifero per una mezz’ora prima di servirla.

Note

Per la panzanella croccante QUI. E per la panzanella con verdure primaverili QUI.

Se la ricetta vi è piaciuta seguitemi sulla pagina FACEBOOK lasciando il vostro “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche! Se preferite Cucina vista mare ha la sua pagina anche su GOOGLE+. Trovate la galleria con le mie foto su INSTAGRAM e su PINTEREST. Vi aspetto con tante idee per la vostra tavola!

Precedente Fettuccine Alfredo Successivo Spezzatino di manzo al Syrah

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.