Ciambella variegata alla Nutella

Ciambella variegata alla Nutella

Siete pronti a prendere appunti? Perché oggi direttamente dal mio quaderno di ricette c’è la ricetta golosa della ciambella variegata alla Nutella. La ciambella variegata alla Nutella è un dolce soffice con il suo morbido e goloso cuore alla Nutella. La ciambella variegata alla Nutella è facile da preparare e sarà la gioia di tutti i golosi! A casa mia la ciambella a colazione (ormai lo sapete) non manca mai e mi piace prepararla ogni volta in modo diverso perché la colazione sia sempre una sorpresa … E allora che ciambella ci sarà domattina?

Ciambella variegata alla Nutella Cucina vista mare

Ingredienti

3 uova

250 gr di zucchero

300 gr di farina

130 ml di latte

130 ml di olio di semi

200 gr di Nutella

1 bustina di lievito per dolci

Montare bene le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina, il latte, l’olio e infine il lievito per dolci. Imburrare e infarinare uno stampo a ciambella e versare il composto all’interno. Aggiungere la Nutella a cucchiaiate sulla superficie e con una forchetta o con una pinza da cucina effettuare all’interno dell’impasto dei movimenti circolari in modo da distribuire la Nutella e creare la variegatura. Dopo la cottura la Nutella resterà al centro e parte scenderà sul fondo del dolce ma manterrà la sua consistenza cremosa. Se preferite un dolce più omogeneo basterà dividere l’impasto in due parti e ad una delle due aggiungere la Nutella mescolandola con lo sbattitore. In questo caso: versare prima il composto bianco nello stampo e poi sopra aggiungere il composto alla Nutella. Infornare la ciambella a 180° (forno preriscaldato) per 35/40 minuti. Una volta cotta, lasciar raffreddare la ciambella e spolverizzare con lo zucchero a velo.

Se vi piacciono le mie ricette seguite la pagina FACEBOOK con un “mi piace” e per non perdere i miei post attivate le notifiche!

Ciambella variegata alla Nutella Cucina vista mare

Curiosità

“Non tutte le ciambelle riescono col buco”… quante volte l’abbiamo detto … quando qualcosa di cui ci siamo occupati non riesce bene nonostante l’impegno, quando non tutti i tentativi vanno a buon fine quando non sempre ciò che avevamo programmato si realizza … La spiegazione che ho trovato è che se si sbagliano le dosi del lievito, in cottura il volume della pasta aumenterà e si espanderà eccessivamente rischiando di far sparire il buco … ma ciò naturalmente vale per i biscottini o per i taralli … insomma per tutto ciò che deve avere una forma a ciambella ma si cuoce senza stampo … con l’apposito stampo le nostre ciambelle da colazione saranno sempre perfette!

4 Risposte a “Ciambella variegata alla Nutella”

    1. Ciao Gabry! E’ vero! Se c’è la ciambella variegata alla Nutella che ci aspetta in cucina ci si sveglia col sorriso!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.