Risotto con i bruscandoli – ricetta Veneto

Risotto con i bruscandoli – ricetta Veneto

Oggi vi propongo il risotto con i bruscandoli, “bruscansi” in veronese ossia luppolo selvatico.  Il luppolo selvatico chiamato aspargina in Lombardia, luvertìn in Piemonte, lavertìn in Monferrato, luperi in Umbria, bruscandolo o vidisone in Veneto, vartìs in Emilia-Romagna, bruscandolo a Trieste, urtizon in Friuli, bertüv viene raccolto in primavera ottimo per condire risotti o frittate,ha un sapore amarognolo (ma non troppo),assomiglia nella forma al l’asparago e spesso vengono chiamati asparagi selvatici.In cucina tanto più i germogli sono grandi tanto più sono buoni,adatti a diete ipocaloriche Sono un alimento ipocalorico, hanno proprietà tonificanti, rinfrescanti, sedative, diuretiche e lassative, purificano il sangue e stimolano le funzioni epatiche.

Seguiteci e venite a scoprire la bontà del risotto con i bruscandoli.

Ingredienti per 4 persone:

350 gr di riso vialone nano

1 mazzo di bruscandoli già lessati

acqua di cottura dove avete lessato i bruscandoli

1 spicchio d’aglio

4 cucchiai di parmigiano

3 cucchiai di formaggio spalmabile in sostituzione al burro

sale e pepe

olio evo

Risotto con i bruscandoli - ricetta Veneto

  •  lavate con cura il lupolo selvatico,mettetelo in una casseruola con acqua fredda ed una presa di sale.accendere la fiamma ed al primo bollore cuocete per 5 minuti circa,fino a quando il lupolo sarà tenero. Tenete da parte l’acqua di cottura.
  •  Tagliate le punte e le parti tenere e mettetele in un tegame
  • Aggiungete un cucchiaio d’olio,lo spicchio d’aglio in camicia tritato e fate le saltare per un paio di minuti nella casseruola dove avete lessato il risotto.
  • Scaldate l’acqua di cottura dei bruscandoli e fate tostare il riso con i bruscandoli per un paio di minuti.
  • Aggiungete l’acqua di cottura man mano che si assorbe.
  • Arrivati dopo metà cottura (dopo 10 minuti), mettete il formaggio e amalgamate, ultimate la cottura del risotto aggiungendo man mano l’acqua di cottura.
  • A fine cottura mantecate con il parmigiano e aggiustate con sale e pepe.

Risotto con i bruscandoli - ricetta Veneto

Print Friendly, PDF & Email
Precedente Trifle di fragole - ricetta originale Successivo Spaghetti cacio e pepe - ricetta originale

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.