MELANZANE ALLA GRIGLIA

Le melanzane sono uno degli ortaggi estivi più consumati e apprezzati, sebbene si trovino in commercio ormai tutto l’ anno. In altre introduzioni ho avuto modo di sottolineare l’ importanza della stagionalità e qui la ribadisco. Adatte alla preparazione di contorni gustosi e veloci, costituiscono uno degli ingredienti fondamentali per ricette di amtipaati, condimenti per primi piatti e secondi piatti davvero imperdibili. Nella ricetta MELANZANE ALLA GRIGLIA troverete tutti i passaggi e i trucchi per ottenere un contorno semplice e veloce da preparare senza richiedere l’ utilizzo di alcun particolare strumento…parola di Cucinainsieme! BUON APPETITO A TUTTI!

ALTRE IDEE PER VOI:

COTOLETTE DI MELANZANE

MILLEFOGLIE DI MELANZANE

MELANZANE RIPIENE E PASTA

POLPETTE DI MELANZANE

melanzane alla griglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1melanzana tonda
  • 10 mlolio extravergine d’oliva
  • q.b.sale aromatizzato

Strumenti

  • Coltello
  • Mandolina
  • Robot da cucina
  • Bistecchiera
  • Forchetta

Preparazione

  1. La prima regola da rispettare per la preparazione di questo contorno è la grossezza delle fette. Consiglio infatti le melanzane tonde proprio per ottenere fette grandi e consistenti, che non si abbrustoliscano durante la cottura. Ideale la fetta spessa 1 centimetro.

  2. La seconda regola è quella di aggiungere poco olio nella bistecchiera: questo consentirà alle fette di grigliarsi senza friggere, sprigionando tutte il loro profumo e gusto.

  3. La terza regola è quella di lasciare cuocere le fette il giusto tempo, una volta sola per lato affinché la grigliatura risulti uniforme.

  4. La quarta regola è la salatura che deve Avvenire tassativamente solo alla fine. Questo consentirà alle melanzane di conservare all’ interno il loro succo di vegetazione e quindi la loro morbidezza.

  5. Procedendo alla preparazione, eliminare il picciolo e l’ altra estremità della melanzana, lavare sotto acqua corrente e asciugare. Tagliare a fette di 1 centimetro di spessore, cercando di essere più precisi possibile. In questo passaggio potrebbe aiutare l’ utilizzo di una mandolina o robot da cucina con apposito attrezzo.

  6. Accendere il fuoco piuttosto vivo sotto la bistecchiera, versare poco olio extravergine d’ oliva e cuocere le fette 1 al massimo 2 alla volta, facendo attenzione che non si sovrappongano. Cuocere circa 3 minuti per lato, rigirando una volta sola. Salare con SALE AROMATIZZATO a cottura ultimata. Servire ben calde.

/ 5
Grazie per aver votato!