Torta soffice con albicocche, mirtilli e ricotta

Agosto, mese di partenze e di grande fermento…..Voi avete scelto la vostra meta?  Be’…a proposito di vacanze, vorrei dire anche io la mia! 
La mia vacanza ideale dovrebbe esser così: cibo buono, relax, mare e lunghe camminate.
Camminare a lungo, scattare belle foto per conservare i ricordi, fare lunghe dormite per distendere corpo e mente…E poi bearsi senza pensare a nulla,insomma.. entrare in uno stato di grazia..^__^
Tanta la voglia di recuperare i piaceri smarriti, contemplando ad esempio un tramonto sulla spiaggia, godendo della brezza marina o lasciandosi semplicemente accarezzare dalle onde.
Nutrirsi di piccole cose, fare un pieno di ossigeno per smussare quei tratti spigolosi e un po’ inariditi della nostra anima, dando un taglio al quotidiano per poi ripartire alla grande .
In questo periodo di assenza dalla pagina,ahimè, ho solo oziato un pochino, ma non come avrei voluto, niente vacanza per me, solo la pagina è andata in ferie, tuttavia i giorni son volati ed ora son qui, felice di riprendere il mio percorso insieme a voi …^__^
Buongiorno e ben ritrovati in questo caldissimo lunedì di Agosto, che ci fa sognare una splendida spiaggia assolata con il fresco di una bella pineta!
Ecco che vi presento la mia torta estiva con tanti bei colori, davvero
estasiante per la sua bontà! 

Torta soffice con albicocche, mirtilli e ricotta

Ingredienti:

300 g di Farina 00

2 uova

150 g di ricotta vaccina

50 g d burro

150 g di Zucchero

1 bustina di lievito

4 Albicocche

30 g di Mirtilli

Zucchero a velo

Procedimento :

Lavare e tagliare le albicocche a spicchi e tenerle da parte.
Montare le uova con lo zucchero e, quando saranno spumose, unire la ricotta, il burro morbido a pezzetti.
Aggiungere gradualmente la farina, mescolando bene con una spatola sino ad ottenere un composto omogeneo ed infine incorporare il lievito.
Imburrare e infarinare uno stampo da 20 cm di diametro,versarvi il composto all’interno.
Disporre armonicamente le albicocche e i mirtilli sulla superficie. Porre la torta in forno a 180° per circa 30 minuti. Prelevarla ben dorata e servirla con una spolverata di zucchero a velo.

Precedente Pasta corta con polpo e patate ^__^ Successivo Involtini di melanzane e robiola