Filone di pane al Kamut a lievitazione naturale

Questa volta ho sfornato il pane col grano Khorasan, più conosciuto come Kamut.
Volevo fare le baguette, ma sulle forme bisogna ancora lavorare!
Del resto l’ho detto, che la strada è lunga, ma i risultati in termini di sapore non ci deludono e alla fine, questo conta!
La musa ispiratrice è sempre lei .. e questa volta a parte la forma ho seguito i suoi consigli.
E devo dire che anche il mio li.co.li. ha lavorato bene, considerando che ho fatto il prefermento con una farina che non conosceva (si perché dovete sapere che i nostri lieviti naturali sono un po’ abitudinari e non è detto che rispondano subito al primo colpo!)
Ottimo sapore, e bella consistenza, mi è piaciuto tantissimo anche in purezza, per poterlo assaporare al meglio!

  • DifficoltàMedia
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Prefermento:

  • 10 gli.co.li.
  • 140 gFarina di Kamut®
  • 100 gAcqua
  • 1 pizzicoZucchero

Impasto:

  • prefermento (tutto)
  • 500 gFarina di Kamut®
  • 250 gAcqua
  • 15 gOlio
  • miscela (50 g di acqua + 15 g sale fino)

Preparazione

Per il prefermento:

  1. – Impastare velocemente, coprire e aspettare che raddoppi di volume, tenendo il contenitore a t.a.

    Servirà tutta la notte, quindi è meglio iniziare la sera, poi si sa i tempi di lievitazione variano in base alla temperatura e all’attività del lievito.

Per l’impasto del pane:

  1. -Sciogliere il prefermento con l’acqua, nella bacinella della planetaria (con la foglia) aggiungendo gradatamente la farina; quando la massa inizia ad essere bella consistente, aggiungere la miscela di acqua e sale ed infine l’olio.

    -Quando avremo ottenuto una pasta bella liscia, fermiamo la macchina e lasciamo riposare per un’ora circa.

    – Dare un giro di pieghe a 3 e dopo mezz’ora ripetere.

    – Far riposare ancora un’ora e poi formare. Io ho seguito il video di viva la focaccia.

    – Mettere a lievitare i 3 filoncini in una teglia coperta di carta forno.

    – Il pane è pronto quando facendo una leggera pressione, la “fossetta” torna su completamente.

Cottura del pane:

  1. -Accendere il forno a 250°C.

    – Prima d’infornare a 250 °C, spruzzare delicatamente i filoncini e praticare dei tagli con un taglierino o la lametta (ecco questa operazione mi riesce poco e male).

    – Cuocere fino a che il pane non è bello dorato, all’incirca 25/30′.

    – Lasciarlo raffreddare in forno sulla gratella con lo sportello socchiuso.

Note:

Quando parliamo di lievitazioni naturali, è difficile dare indicazioni precise.

/ 5
Grazie per aver votato!

8 Risposte a “Filone di pane al Kamut a lievitazione naturale”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.