Torta fredda panna e nutella

La torta fredda panna e nutella oltre che golosissima è anche veloce e stra facile da fare! Vi occorreranno solo 10 minuti del vostro tempo per realizzare questa meraviglia golosissima e senza cottura che in questo periodo periodo di gran caldo non  è poco.

La base di questa torta è quella classica con biscotti saiwa secchi, ma voi potete usare anche quelli al cioccolato e se proprio non adorate la nutella potete sostituirla con del cioccolato fondente.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE

Torta fredda panna e nutella

Torta fredda panna e nutella

Ingredienti:

  • 260 g di biscotti secchi
  • 150 g di burro fuso

Ingredienti per la crema:

  • 400 g di panna fresca
  • 175 g di latte condensato
  • 1/2 cucchiaino di aroma di vaniglia

Ingredienti per decorare:

  • 30 g di nocciole tritate e intere
  • q.b. di nutella

Procedimento: Con un mixer frullate i biscotti fino a farli diventare una polvere finissima, unite il burro fuso e amalgamate bene il tutto con un cucchiaio.

A questo punto prendete uno stampo da 24 cm, meglio se con cerchio apribile ricoperto di carta forno, versateci quindi i biscotti e pressateli con una spatola da cucina e l’asciate riposare in congelatore per mezzora.

Nel frattempo montate la panna, poi unite il latte condensato e l’aroma di vaniglia mescolate per amalgamare bene il composto dal basso vrso l’alto in senso antiorario.

Ora versate tutto sopra la base biscotto preparata in precedenza e livellate bene la superficie, quindi fatela riposare 3 ore in congelatore.

Trascorso il tempo di riposo cospargete la vostra torta con panna la nutella e le nocciole e servite tagliata a fette.

 

Torta fredda panna e nutella

 

  • E’ possibile conservare le cheesecake nel bicchiere per un massimo di 2 giorni in frigorifero ben chiuse.

Se provate a realizzare questa ricetta mandatemi una foto alla mia Fan page di Facebook avrò l’onore di pubblicarla nell’album “ricette fatte da voi”

Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest

Precedente Quiche di zucchine Successivo Insalata di riso fantasia

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.