Crea sito

Stinco al forno con patate

Lo stinco al forno con patate è un classico della cucina italiana nel menù della domenica o delle feste non può proprio mancare!!

Potete prepararlo a casa con semplici mosse e mentre lui cuoce, voi potete dedicarvi ad altre cose.

Lo stinco di maiale è molto semplice da cucinare occorre insaporirlo la sera prima di cuocerlo, inoltre richiede una lunga cottura in forno per permettere alla carne di avere una cottura uniforme, con una crosta croccante fuori e rimanere succoso e tenero all’interno.

Se non lo avete ancora fatto iscrivetevi al mio canale YouTube CuciniAmo con Chicca per non perdervi le mie VIDEO RICETTE 

Stinco al forno con patate

stinco al forno con patate
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 60 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 2 Stinco di maiale
  • 2 rametti Finocchietto selvatico
  • q.b. Sale
  • Pepe
  • q.b. Aglio in polvere
  • 2 rametti Rosmarino
  • Olio extravergine d'oliva

Ingredienti per condire le patate

  • 800 Patate
  • q.b. Aglio in polvere
  • 2 rametti Rosmarino
  • q.b. Sale
  • q.b. Paprika
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. adagiare gli stinchi su un tagliere, dopodiché togliere con un coltello gli eccessi di grasso.

    Nel mortaio schiacciate e triturate tutte le arbe e solo dopo aver unto con olio di oliva gli stichi massaggiate la carne con le erbe triturate.

  2. Ora fate riposare lo stinco per qualche ora, o come ho fatto io per una notte intera in frigorifero ben coperto.

    Ora occupatevi delle patate: lavatele e mondatele, poi tagliatele a spicchi e lasciatele un’ora a bagno in acqua molto fredda.

    Disponete la carne in una teglia oliata e infornate gli stinchi e cuocete per 30 minuti a 180°C a forno ventilato.

  3. Riprendete le patate asciugatele con la carta da cucina e adagiatele in una teglia e conditele con sale, pepe, aglio, rosmarino e 2 cucchiai di olio di oliva.

    Cuocete le patate insieme allo stinco per 30 minuti, trascorso il tempo di cottura estraete la carne e le verdure e servite il tutto caldo.

  4. Leggi anche:

    Polpettone con uova sode

    Polpettone ripieno bardato con pancetta

    Se ti è piaciuta questa ricetta e vuoi rimanere sempre aggiornato sulle mie ultime novità seguimi anche sulle pagine di Facebook Google+ Twitter e Pinterest ——> se vuoi tornare alla home CLICCA QUI!

Note

Lo stico di maiale l’ho fatto dividere in 2 dal macellaio per una cottura più veloce.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.