Panettone gastronomico della Vigilia di Natale

Panettone gastronomico della Vigilia di Natale

Panettone gastronomico della Vigilia di Natale. Buongiorno a tutti voi lettori di Cucina con Nonna Ariella, è ora di pensare agli aperitivi e pranzi per le vicine feste natalizie e il capodanno, e senza fare spese pazze si possono creare ricette veramente senza spendere capitali.

Il panettone gastronomico è una idea per aperitivi e anche per secondi se creati con gli ingredienti giusti, sta a voi crearli con la vostra fantasia e cercare di dare il meglio di voi stessi in queste occasioni speciali per garantire un successo a tavola.

LEGGI ANCHE >>>>Oroscopo “Primo Quarto di Luna in Pesci” (dal 6 al 12 dicembre)

Panettone gastronomico della Vigilia di Natale.

Ingredienti:

  • 100 g di bresaola,
  • 100 g di salame o finocchiona,
  • 100 g di mortadella,
  • 100 g di speck,
  • 100 g di pancetta arrotolata tagliata fine,
  • 100 g di mascarpone (da tirare fuori dal frigo almeno 15/30 minuti prima dell’utilizzo),
  • 100 g di Gorgonzola DOP,
  • 100 g di stracchino,
  • 80 g di pesto di rucola e
  • 80 g di salsa alle noci.

LEGGI ANCHE >>> Fonduta al cioccolato

Preprazione:

  1. Prendete il vostro panettone salato e tagliatelo in 10 fette spesse circa 1 centimetro.
  2. Partite dalla base e spalmate nella prima fetta il pesto di rucola (fatto con rucola, pinoli, olio d’oliva e parmigiano) e adagiatevi delle fette di bresaola.
  3. Coprite con una fetta, lasciate uno strato vuoto e ricominciate a spalmare sopra la terza fetta. Qui mettete il mascarpone con il salame o, a vostra scelta, la finocchiona.
  4. Sormontate questo abbinamento con la quinta fetta, distribuitevi la salsa alle noci con la mortadella e coprite con il sesto disco.
  5. Tra il settimo e l’ottavo, spalmate il gorgonzola e adagiatevi le fette di speck.
  6. Concludete l’ultimo strato con una farcitura di stracchino e pancetta arrotolata. 
  7. Infine appoggiate la calotta e a tutti buon aperitivo!

LEGI ANCHE >>>> Crostata di crema al Grand Manier

Con questo piatto prettamnente natalizio,  è consigliabile bere vino rosso, scegliendo tra un Lambrusco di Sorbara, il Chianti di Montalbano, il Barbera d’Asti o il Rosso di Montepulciano,

Fonte Galbani

Foto di Lo spicchio d’aglio