Cialde fresche waferate sfiziose alla frutta di stagione

WAFFLE SFIZIOSI ESTIVI

Cialde fresche waferate sfiziose alla frutta di stagione

Introduzione

Ben ritrovati amici e amiche buongustai, considerate le temperature infernali che siamo costretti, nostro malgrado, sopportare oggi Nonna Ariella vi regala una ricetta originale da gustare quando l’arsura si fa sentire, una ricetta simpatica e originale, che piacerà sia adulti che bambini: Cialde fresche waferate sfiziose alla frutta di stagione.

Cialde waferate

Le cialde waferate, chiamate waffle o gaufre, si possono fare sia dolci che salate, conosciutissime in tutto il Nord Europa, duttili in cucina per la molteplicità di ricette da preparare, per farle occorre però l’apposita piastra che le rende a nido d’ape, loro caratteristiche principale insieme alla morbidezza.

Ingredienti e preparazione per le Cialde fresche waferate sfiziose

Ingredienti per 20 cialde fresche waferate sfiziose:

  • 4 uova
  • 160 grammi di zucchero
  • 100 grammi di burro
  • 360 ml di latte intero
  • 1 cucchiaino di lievito
  • 2 cucchiaini di estratto di vaniglia

Preparazione:

Iniziate separando i tuorli dagli albuni e in una ciotola capiente  sbattete i tuorli con metà dello zucchero finchè non saranno amalgamati molto bene.

Unite i tuorli al burro fuso, quindi montate a neve gli albumi con la rimanente metà dello zucchero, quindi incorporare al composto.

Mescolate con un deciso movimento dal basso verso l’alto in modo da non smontare gli albumi.

Aggiungete poi la farina setacciata, il sale, la vaniglia,il latte,  poco per volta, sempre operando lo stesso movimento, magari aiutandovi con una spatola di gomma per ottenere un composto omogeneo.

Lasciare riposare qualche minuto il composto, nel frattempo accendete la piastra per le cialde fresche waferate sfiziose,  portatela la temperatura al massimo, lasciandola riscaldare, quando la piastra è calda, spennellate le piastre con il burro fuso.

Quando le piastre saranno arrivate alla temperatura desiderata versate un mestolo abbondante di composto per volta al centro della piastra e chiudete.

Lasciate cuocere per circa cinque minuti fino a che le cialde waferate non risulteranno ben dorate.

Togliere le calde waferate dalla piastra, ponetele su un tagliere ed eliminate gli eventuali bordi in eccesso, tagliare quindi le porzioni seguendo le forme delle vostre cialde.

Farcitura delle cialde fresche waferate sfiziose:

  • panna montata quanto basta
  • mix frutta dii stagione di vostro gradimento, mo, banana, pesche,  etc. etc)

Ponete le cialde waferate su un vassoio di portata, spalmatele con la panna montata, sopra ogni cialde poggiate la frutta, precedentemente tagliata a fettine piccole, una volta rifinite ponete il vassoio in frigo per circa un’oretta e servitele come dessert a fine pasto.

Alla prossima care amiche e cari amici della buona cucina italiana.

NONNA ARIELLA

LINK CORRELATI:

https://blog.giallozafferano.it/cucinacononnariella/lingotto-al-cioccolato-e-mandorle/

https://blog.giallozafferano.it/cucinacononnariella/come-preparare-una-deliziosa-crostata-allalbicocca/

https://blog.giallozafferano.it/cucinacononnariella/pineapple-lime-mocktail/