Carote difesa per vista e pelle ricetta cotte al Marsala

Carote difesa per vista e pelle ricetta cotte al Marsala

Nel post di oggi voglio parlarvi delle carote, che sono importantissime per prevenire danni alla vista ed alla pelle, ma non solo! Scopriamo insieme le grandi proprietà di questo ortaggio.Le carote sono ricche di proprietà che vanno a beneficio della nostra salute.

La carota (Daucus carota) è una pianta erbacea dal fusto di colore verde appartenente alla famiglia delle Apiaceae; è anche uno dei più comuni ortaggi, e il suo nome deriva dal greco Karotón. La carota spontanea è diffusa in Europa, in Asia e nel Nord Africa. (Fonte Wikipedia)

L’ortaggio appartiene alla famiglia delle Ombrellifere, come il sedano, il prezzemolo, il finocchio, il cumino.

Ne esistono di diversi colori, la più comune è l’ arancione, ma anche bianca, rossa, gialla, anche se la più pregiata è viola, grazie ai suoi principi nutrizionali.

Valori nutrizionali per 100g di carote crude: Acqua 88,29 g kcal, 41 Proteine 0,93 g, Grassi 0,24 g di cui saturi 0,037 g, Carboidrati 9,58 g di cui zuccheri 4,74 g, Fibre 2,8 g, Vitamina A 835 µg, Betacarotene 8285 µg, Indice glicemico 20, Colesterolo 0 g (Fonte Viversano.net)

Grazie alla sua naturale composizione, la carota è ricca di antiossidanti, che vanno a beneficio dell’apparato cardiovascolare.

Sono ricche di minerali e sono ipocaloriche, grazie agli antiossidanti ed alle fibre sono ottime per la salute del colon e dell’apparato digerente.

La Vitamina A è protettiva per la vista, mentre il betacarotene protegge la pelle aiutandola nell’abbronzatura.

Ed ora una ricetta originale e facile da realizzare: Carote al marsala, illustriamo ingredienti e preparazione per 4 persone:

Ingredienti:

  • 300 grammi di carote novelle
  • 1 mazzetto di prezzemolo tritato
  • 25 grammi di burro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 100 ml di Marsala
  • sale e pepe q.b.

Preparazione:

Pelare e lavare le carote, bollirle finché saranno leggermente al dente, o cuocerle al vapore; al termine della cottura le carote devono essere cotte ma non troppo morbide. Scolarle e tagliarle a rondelle o bastoncini. Mondare il prezzemolo, staccare le foglioline e triturarle.

Scaldare il burro in un tegame e insaporire lo spicchio d’aglio scamiciato e schiacciato per 2 minuti e successivamente eliminarlo.

Versare nel tegame le carote, insaporire per 3 minuti, alzare la fiamma, bagnare con il Marsala e farlo evaporare. Proseguire la cottura a fuoco dolce a poco a poco per 10 minuti o fino a quando le carote saranno cotte.

Aggiungere sale, pepe e cospargere sulle carote il trito di prezzemolo.

Consigli utili: Questa ricetta è ottima come antipasto o contorno a carni bianche. Semplice da preparare. Se non avete del Marsala in casa, una variante può essere quella di utilizzare del porto dolce.

Fonte: Allrecipes