Crea sito

Tarte tatin alle mele

Tarte tatin alle mele un dolce tipico della tradizione francese, davvero semplice e con pochissimi ingredienti. La leggenda narra che questa deliziosa torta nacque da un errore delle sorelle Tatin, che durante la preparazione di una torta di mele, scordarono di posizionare la base di frolla sul fondo, e una volta già disposte le mele, e ormai mezze caramellate, adagiarano un disco di pasta sulle mele e terminarono la cottura in forno. Una volta pronta, capovolsero la tarte tatin alle mele e tutti la apprezzarono come loro non si sarebbero mai immaginate! Carina vero? Oggi, per facilitarne la cottura e semplificare il procedimento, si è sostituito il disco di frolla con la pasta sfoglia o la più comune pasta brisé.
Se anche voi volete provarla, non vi resta che seguire la ricetta di seguito!
Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette, potete seguirmi sulla pagina FACEBOOK cliccando QUI.
Mi trovate anche su INSTAGRAM, cliccando QUI

tarte tatin
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la tarte tatin di mele

  • 4mele
  • 100 gzucchero
  • 20 gzucchero di canna
  • 1pasta brisé
  • 20 gburro

Preparazione

  1. Per preparare la tarte tatin alle mele dovete per prima cosa lavare, sbucciare le mele e tagliarle in quarti.

    Eliminate il torsolo al centro e raccogliete tutti i quarti di mele in una ciotola. Bagnate con del succo di limone per non far annerire le mele.

  2. Prendete uno stampo a cerniera oppure una tortiera da 24 cm di diametro, imburrate totalmente la base, e dopodichè mescolate lo zucchero bianco con lo zucchero di canna (possibilmente quello integrale che è anche aromatico) e distribuitelo omogeneamente sulla base della tortiera.

  3. Disponete i quarti di mela su tutta la superficie, in modo da coprirla tutta.

  4. Srotolate la pasta brisé ed adagiatela sulle mele, richiudete sui bordi e praticate dei forellini con i rebbi di una forchetta sulla superficie per far evaporare l’aria che si creerà in cottura.

  5. Infornate la tarte tatin di mele in forno statico a 220 gradi per circa 20/25 minuti, fintanto che la pasta brisé risulterà dorata.

    Non appena sarà pronta, sfornatela e capovolgetela subito, facendo attenzione, in modo che il caramello che si sarà formato sulla base non si indurisca.

CONSERVAZIONE

  1. Conservate la tatin alle mele sotto una campana di vetro per dolci fino ad un massimo di 3 giorni.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.